Tesla Model Y, tutte le concorrenti del suv elettrico americano

3/16Auto

Bmw iX3 prodotta in Cina per il resto del mondo

La casa tedesca ha annunciato il restyling della suv elettrica iX3 che si va così a conformare agli aggiornamenti delle versioni termiche recentemente presentati. Gli aggiornamenti riguardano l'estetica e gli interni: il frontale si caratterizza per una mascherina più grande con il tipico doppio rene, fari più sottili, gli adattivi a Led sono di serie, optional i Laserlight e un paraurti con disegno aggiornato. Nuovi anche i fanali posteriori, che presentano un disegno tridimensionale.

Non mancano le modanature blu che contraddistinguono la natura elettrica della vettura. Inediti anche gli interni della Bmw iX3, dove debutta il doppio pannello da 12,3 pollici: uno preposto per la strumentazione, l'altro, di tipo touch, per il sistema multimediale. Sono stati rivisti anche il tunnel centrale e la forma della leva del cambio automatico. Le altre novità riguardano anche i sedili sportivi proposti nella nuova variante di tappezzeria e gli inserti nella finitura dark che è di serie. Non cambia la parte tecnica. L'unità eDrive della iX3 contiene il motore da 286 cv e 400 Nm di coppia, la trasmissione e l’elettronica di controllo all’interno di un solo involucro. L'unità elettrica è al posteriore e trasmette la coppia dalla stessa parte. Lo scatto da 0 a 100 kmh è di 6,8 secondi e la velocità massima è limitata elettronicamente a 180 kmh. La batteria ha un contenuto energetico lordo di 80 kWh ed è possibile fare il pieno utilizzando le colonnine in corrente continua fino a una potenza di 150 kW che in 10 minuti aggiungono 100 km.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti