ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDivisione Motorsport

Bmw M4 CLS, la supercar che festeggia 50 anni di «M»

Solo 1.000 esemplari

di Corrado Canali

 La Bmw M4 CLS

1' di lettura

Realizzata per celebrare i 50 anni della divisione M di Bmw, la nuova CLS è la variante più estrema della M4 ed è stata progettata per andare forte sia su strada che anche in pista: 0-100 km/h in 3,7 secondi e 307 km/h di velocità massima autolimitata. A tale scopo i tecnici Bmw l'hanno sottoposta ad una ferrea cura dimagrante: 100 i kg in meno rispetto alla M4 Competition da cui deriva. Allo stesso tempo il sei cilindri biturbo tre litri che ha sotto al cofano ha guadagnato 40 cv in più per complessivi 550 cv, mentre la trazione resta posteriore, ma con un assetto diverso così come è cambiata l'aerodinamica. La M4 CSL a livello di prestazioni è più performante della Competition tanto da stabilire il record per una M: 7.20.207 sull'Anello Nord del Nurgurgring. La M4 CLS ha debuttato al recente Concorso d'Eleganza di Villa d'Este ed sarà prodotta da luglio a Dingolfing in 1.000 esemplari.

Loading...
Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti