ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùProva su strada

Bmw X1: tutto quello che c'è da sapere sulla terza serie, ora anche elettrica

La nuova Bmw X1 cambia radicalmente. Aumenta la tecnologia e arriva la versione 100% elettrica

di Simonluca Pini

4' di lettura

La nuova Bmw X1 arriva alla terza generazione e lo fa con un lungo elenco di novità a partire dal debutto della versione completamente elettrica. Cresciuta rispetto al passato di ben 6 centimetri, arrivando ad una lunghezza complessiva di 4,50 metri, la nuova X1 aumenta lo spazio a bordo puntando così a diventare una reale alternativa a modelli premium di taglia più grande. Oltre alla versione a zero emissioni battezzata iX1, la Bmw X1 è attesa in concessionaria in abbinamento a motorizzazioni benzina e diesel tradizionali, con ibridizzazione leggera e unità plug- in hybrid. Cambio radicale anche a bordo, dove debutta il nuovo Curved Display che affianca da due schermi da 10,25” per la strumentazione e 10,7” per l’infotainment.

Nuova Bmw X1

Esteticamente Il frontale eretto assicura alla Bmw X1 una presenza più incisiva, con i sottili fari a Led, la grande griglia a doppio rene Bmw quasi quadrata, le linee a forma di X che si allargano ai lati e le strisce cromate nella presa d’aria inferiore. I fari adattivi a Led con abbaglianti a matrice e gli indicatori di direzione pulsanti e distribuzione variabile della luce sono disponibili come optional. Tutte le varianti del modello sono dotate di serie di cerchi in lega leggera da 17 pollici. I cerchi in lega leggera da 18 pollici sono montati sulle vetture xLine e M Sport, anche se questi modelli sono disponibili anche con cerchi da 19 pollici e - novità assoluta per X1 - da 20 pollici. Si possono scegliere tra due tinte unite e dieci tinte metallizzate per la verniciatura esterna, tra cui, per la prima volta, un’opzione di vernice Frozen di Bmw Individual.

Loading...

Interni Bmw X1

Grazie alle dimensioni esterne aumentate, la vita a bordo diventa più agevole merito dei maggiori centimetri a disposizione dei passeggeri. Oltre all'abbondante numero di vani portaoggetti, aprendo il portellone posteriore avrà a disposizione uno spazio variabile tra 540 e 1.600 litri (490 e 1.495 litri per le phev) a cui aggiungere in opzione il divano scorrevole con escursione di 13 centimetri. La plancia è dominata dal Curved Display, composto da schermi affiancati da 10,25 e da 10,1” da dove gestire il Bmw Operating System 8 dotato naturalmente di connettività Apple CarPlay e Android Auto. Tra le novità anche nuove modalità My Modes e la funzione di realtà aumentata è disponibile come optional.

Bmw X1 2023, motorizzazioni

Al momento del lancio, nell’ottobre 2022, sarà possibile scegliere tra due motori a benzina e due motori diesel. Questi saranno abbinati a un cambio Steptronic a sette rapporti con doppia frizione di serie e, a seconda del modello, la trazione sarà anteriore o integrale. Successivamente arriverà l'elettrica iX1 xDrive30, due. phev e due mild hybrid 48 volt. Nello specifico al lancio saranno disponibili i diesel sDrive 18i e la 18d, spinti rispettivamente dall'1.5 tre cilindri benzina da 136 cavalli e il 2.0 litri diesel quattro cilindri da 150 cv, e versioni al vertice del listino xDrive23i benzina e 23d diesel con i 2.0 quattro cilindri mild hybrid da 218 e 211 cavalli

A novembre arriveranno le Bmw X1 sDrive20i e xDrive20d, entrambe mild hybrid e rispettivamente 1.5 tre cilindri da 170 cavalli e 2.0 quattro cilindri da 163 cv. A dicembre debutteranno le versioni plug-in hybrid, spinte dal 1.5 tre cilindri turbobenzina abbinato all'unità elettrica nelle versioni 25e xDrive da 245 cavalli e 30e xDrive da 326 cv con autonomia elettrica fino a 90 chilometri.

Bmw iX1, tutte le foto del suv elettrico tedesco

Bmw iX1, tutte le foto del suv elettrico tedesco

Photogallery29 foto

Visualizza

Bmw X1 elettrica, iX1 xDrive30

Entrando nello specifico della iX1 xDrive30, è spinta da due unità di trazione integrate sull’asse anteriore e posteriore in grado una potenza combinata di 230 kW/313 cavalli e una coppia complessiva di 494 Nm. Capace di scattare da 100 km/h in 5,7 secondi, grazie alla batteria da 66 kWh e alla tecnologia eDrive di quinta generazione arriva ad assicurare un'autonomia fino a 438 chilometri.

Bmw X1, Adas

Tra le dotazioni di serie figurano il cruise control con funzione di frenata e il sistema di avviso di collisione anteriore, che ora è anche in grado di rilevare il traffico in arrivo quando si svolta a sinistrae i pedoni e i ciclisti quando si svolta a destra. Anche il sistema di assistenza al parcheggio, con telecamera di assistenza alla retromarcia e assistente alla retromarcia, fa parte dell’equipaggiamento di serie.L’elenco degli optional comprende l’Assistente di sterzo e controllo della corsia, l’Active Cruise Control con funzione Stop&Go, l’Active Navigation, la funzione di avviso di uscita e il Bmw Head-Up Display, oltre alle funzioni Surround View, Remote 3D View, Bmw Drive Recorder e Remote Theft Recorder. Le funzioni esistenti possono essere aggiornate tramite il sistema Remote Software Upgrades.

Bmw iX1 elettrica, come va su strada

La prima Bmw X1 elettrica passa a pieni voti il battesimo su strada. Provata ancora in veste di prototipo, la iX1 xDrive30 si è fatta apprezzare per l'ottima dinamica di marcia e per la grande stabilità. Nonostante il maggior rispetto alle versioni termiche, la versione elettrica conferma la grande attenzione di Bmw in materia di piacere di guida. Da segnalare la presenza del tasto Boost sul volante, grazie al quale la potenza sale per dieci secondi da 272 a 313 cavalli.

Bmx X1, tutte le foto della terza generazione del suv compatto

Bmx X1, tutte le foto della terza generazione del suv compatto

Photogallery30 foto

Visualizza

Bmw X1 sDrive 18d, prova su strada

Nel primo contatto a Monaco abbiamo provato anche la versione sDrive 18d, ovvero la turbodiesel entry level a due ruote motrici spinta dal 2.0 litri da 150 cavalli abbinata al cambio automatico Steptronic doppi frizione a sette marce. Pensata per chi percorre molti chilometri quotidianamente, durante il test drive ha mostrato un consumo medio di oltre 18 chilometri al litro.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti