alta formazione

Board di “ambasciatori” per promuovere l’American University of Rome


default onloading pic
L’American University of Rome

2' di lettura

Un board di “ambasciatori” di peso per promuovere i valori di un’istruzione che trae il meglio della cultura italiana e americana: con questo spirito the American University of Rome (Aur) ha costituito il primo Consiglio consultivo in Italia che lavorerà insieme al Consiglio di amministrazione e al presidente dell’ateneo Americano a Roma per sostenere lo sviluppo dell’istituzione in Italia.

Il nuovo Consiglio con gli “ambasciatori”
La svolta nella governance dell’università Usa nasce anche dalla volontà di preparare al meglio il cinquantesimo anniversario della sua presenza a Roma. Sono nomi che rappresentano l’eccellenza in diversi campi professionali, quelli scelti dall’American Aur University of Rome per la nuova mission: Fiorella Federica Alvino (Nunziante Magrone), Edoardo F. Caltagirone (Anfitrite Srl), Stefano Cuzzilla (Federmanager), Marco Figus (AxiA), Frida Giannini (Save the Children), Richard Hodges OBE (archeologo e presidente dell’Aur), Giovanni Linari (imprenditore e membro del Consiglio d’amministrazione dell’Aur) e Alessandra Molinari (archeologia medievale, Università Tor Vergata).

Il nuovo Consiglio avrà un ruolo fondamentale per il futuro e la crescita dell’ateneo. Ogni membro del Consiglio sarà infatti “ambasciatore” attivo dell’Aur, e apporterà la sua preziosa esperienza professionale e personale nella pianificazione strategica del futuro dell’Università.

The American University of Rome
The American University of Rome è la prima Università Americana per data di fondazione a Roma. Fondata nel 1969 da David T. Colin, Giorgio A. Tesoro e Lisa Sergio, l’Aur offre un’istruzione anglosassone a un gruppo internazionale di studenti. L’Università conta docenti di grande esperienza professionale internazionale professionale e rilascia titoli di Bachelor of Arts e Bachelor of Science in 10 discipline, e offre anche Master of Arts (MA) in tre specializzazioni.
L’Aur, inoltre è accreditata dall’Accrediting Council for Independent Colleges and Schools e il Middle States Commission on Higher Education negli Stati Uniti. Gode anche dell’autorizzazione del ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur) a operare come Ateneo Americano in Italia.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...