Boeing 747, 50 anni dal primo volo: 10 cose da sapere sul Jumbo Jet

5/11Altri Motori

Boeing 747/Protagonista del più grande incidente della storia dell’aviazione


default onloading pic

Tra i tanti record ottenuti dal Boeing 747 ci sono anche primati drammatici, come essere il protagonista del più grande incidente aereo della storia dell'aviazione. Bisogna tornare indietro al 1977, quando all'aeroporto di Los Rodeos sull'isola spagnola di Tenerife morirono 583 persone a causa dell'impatto tra il volo KLM 4508 e il Pan Am 1736 sulla pista di decollo. Tutto iniziò a causa di un attentato all'aeroporto di Las Palmas, con il conseguente dirottamento dei due voli sulla più piccola aerostazione di Los Rodeos non abituata a ricevere aerei delle dimensioni del 747. Da lì si innescarono una serie di difficoltà, come la capacità di comprensione tra il personale di terra, della terra controllo e gli equipaggi dei due aerei, che si aggiunsero ad una fitta nebbia in grado di ridurre la visibilità a poche decine di metri. La lunga serie di errori portò il volo KLM a decollare quando in pista era presente anche il 747 della Pan Am, dove sopravvissero solo 61 persone tutte all'interno dell'aereo battente bandiera americana. A tutto questo si aggiunsero anche difficoltà nei soccorsi, con il personale che non si rese subito conto della gravità della situazione. Il disastro di Tenerife portò molti cambiamenti nell'aviazione, a partire dall'obbligo di usare frasi standard nelle comunicazioni tra i velivoli e la torre di controllo, in modo da evitare qualsiasi fraintendimento. Oltre all'adeguata conoscenza e pronuncia della lingua inglese nelle comunicazioni radio, fu proibito l'utilizzo di termini non convenzionali e venne reso obbligatorio ripetere integralmente l'ordine appena ricevuto nei casi di comunicazioni di particolare importanza, in modo da potersi accertare di averlo compreso correttamente e ricevere eventuali correzioni. Inoltre l'uso del termine “take-off” (decollo) fu ristretto alla sola autorizzazione al decollo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...