consumi

Bollette, dall’Emilia alla Sardegna ecco chi paga il conto più salato

di Celestina Dominelli


Bollette, dall’Emilia alla Sardegna ecco chi paga il conto più salato

2' di lettura

È una voce consistente del budget familiare, almeno a giudicare dai calcoli resi noti dall’Osservatorio sull’energia di Facile.it, sito web di comparazione per offerte assicurative e finanziarie. Secondo il portale, infatti, nel 2018 le famiglie italiane hanno sborsato in media 1200 euro per pagare le bollette di luce e gas. Nel dettaglio, per l’elettricità l’asticella si è fermata a 417 euro, mentre per il gas sono stati spesi 762 euro. I risultati emergono dall’analisi di un campione di 63mila contratti raccolti nel corso del 2018. Una spesa significativa, quindi, al punto che sono più di 17 milioni i consumatori che nel 2019 cercheranno di cambiare fornitore per provare a tagliare i costi.

GUARDA IL VIDEO: Bollette, dall'Emilia alla Sardegna ecco chi paga il conto più salato

Ecco le regioni con il conto più salato
Ma in quali regioni si paga il conto più salato? Per la tariffa dell’energia elettrica, il primato negativo va alla Sardegna dove, analizzando i contratti raccolti da Facile.it nel 2018, emergono i consumi più alti e anche i maggiori costi in bolletta. Nell’isola una famiglia media consuma 2.334 kilowattora e paga, sotto regime tutelato, 502 euro l’anno. Segue il Veneto con un consumo di 2.134 KWh e una bolletta annua di 460 euro e, subito dopo, la Sicilia dove il consumo medio è di 2.079 KWh e il costo della bolletta elettrica è pari a 448 euro l’anno. I consumi più bassi, invece, si registrano in Toscana (1.727 KWh e una bolletta di 378 euro), la Liguria (1.736 KWh e un costo annuo di 380 euro) e l’Abruzzo (1.824 KWh, spesa annua di 394 euro).

La spesa per il gas
La classifica cambia se si passa poi a esaminare la bolletta del gas. Il conto più alto infatti è quello dei consumatori dell’Emilia Romagna: qui una famiglia media spende 863 euro l’anno. Alle spalle, figurano poi il Veneto (841 euro l’anno) e il Friuli Venezia Giulia (830 euro). Scorrendo l’elenco, si scopre infine che è la Liguria la regione dove una famiglia media paga solo 617 euro l’anno insieme alla Calabria che fa segnare una bolletta media annua per il gas di 653 euro.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...