ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati

Borse, settimana di deflussi record. Fuga dall’azionario in Europa

Il dollaro si rafforza ai massimi dal 2020, crollano le banche: a Milano l’indice di settore cede oltre il 10%. S&P declassa ancora Mosca, il mercato prezza il rischio default probabile al 67%. Da metà febbraio rublo svalutato del 40%

di Vito Lops

Dall’inviato Bongiorni cronaca della guerra da Kiev

3' di lettura

Venerdì nero per le Borse europee, a chiudere una settimana da buio pesto. In media i listini continentali hanno ceduto nell’ultima seduta il 4,7% (il 10% in settimana). Piazza Affari, la più esposta sul settore finanziario, è risultata l’ultima ruota del carro con un -6,24% di giornata che porta a -12,84% il passivo settimanale e a -17,85% quello da inizio anno. Francoforte, con quel -17,57% di questo primo scorcio del 2022 (cui ha contribuito il -4,41 di ieri) è ugualmente vicina alla fatidica ...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti