Il bilancio 2021

Borsa Italiana, record di Ipo: mai così tante dal Duemila

Anche in Italia si ragiona su come rendere più conveniente per le aziende imboccare la strada della quotazione che, se ben studiata, permetterebbe a tante Pmi di sfruttare il trampolino del mercato dei capitali per crescere

di Antonella Olivieri

Effetto Omicron, le varianti minacciano le Borse?

4' di lettura

È il record dal 2000, con 49 Ipo quest’anno, contro le 22 dello scorso anno e le 41 del 2019. Però, se si guarda al mercato principale di Piazza Affari, il bicchiere è ancora mezzo vuoto. Sono solo cinque (una nel 2020) le società che hanno deciso di quotarsi sull’MTA (Philogen, Seco, The Italian sea group, Intercos e Ariston), contro tre (Zegna, Stevanato e Genenta) che invece hanno pensato di varcare l'Atlantico per sbarcare a New York.

E tuttavia il boom delle piccole e piccolissime società che...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti