ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Borsa Madrid, sale Santander che rinuncia all'acquisto della messicana Banamex

L'istituto spagnola si ritira dalla partita dopo la prima offerta

di Giuliana Licini

(REUTERS)

1' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) -La spagnola Santander è tra i pochi titoli bancari in tenuta sulle Borse europee, dopo avere annunciato di non essere più in lizza per l’acquisizione di Banamex, filiale di Citigroup in Messico.

Il titolo Santander, è arrivato a guadagnare inizialmente oltre l'1% sull'IBEX 35, per poi tornare in parità. In un breve comunicato il colosso bancario spagnolo ha reso noto che “alla luce del recente interesse nel coinvolgimento nella procedura di vendita da parte di Citigroup di alcun asset in Messico, Santander conferma di avere presentato un’offerta non vincolante per gli asset in questione”, ma che “non parteciperà alle prossime fasi della procedura”.

Loading...

Lo scorso gennaio Citigroup ha annunciato la vendita di Banamex (Mexican National Bank), la quarta banca del sistema bancario messicano in termini di prestiti, la seconda in termini di depositi e il secondo finanziatore al consumo nel primo trimestre del 2022. Alcune settimane fa, Moody's aveva collocato il Santander tra i favoriti per l'acquisizione, assieme alla messicana Banorte. Il Santander presenterà i risultati semestrali il 28 luglio.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti