ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùmercati

Borse ancora ad alta tensione, ma la paura dei listini può essere salutare?

L’aumento dei tassi di interesse dei Treasury è di sicuro l’elemento scatenante degli episodi di volatilità delle ultime settimane. Ma febbraio chiude positivo: +6% a Piazza Affari

di Maximilian Cellino

default onloading pic
(Reuters)

4' di lettura

Non è una questione di livello, ma del tempo che si impiega per raggiungerlo. L’aumento dei tassi di interesse dei Treasury, i titoli di Stato Usa (e di riflesso dei bond governativi a livello globale) è di sicuro l’elemento scatenante degli episodi di volatilità che hanno interessato i mercati azionari e in generale le attività a rischio nelle ultime settimane. A preoccupare non è però tanto il balzo fino all’1,5% del decennale americano (dopo qualche puntata oltre 1,60%), quanto la rapidità con...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti