ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùDietro le quinte dei mercati

Borse deboli? Colpa delle vendite forzate da 316 miliardi per fine trimestre

Dietro la debolezza dei listini degli ultimi tempi c’è un motivo tecnico: i grandi investitori devono ribilanciare i portafogli. JP Morgan stima che debbano vendere azioni per 316 miliardi di dollari. E i risparmiatori Usa? Comprano mobili

di Morya Longo

3' di lettura

Perché il Nasdaq è debole in questi giorni anche se i rendimenti dei titoli di Stato americani scendono? La correlazione che ha dominato il mercato nell’ultimo mese (salgono i tassi e scende il Nasdaq e viceversa) sembra improvvisamente svanita. Perché? La ragione non va cercata nei fondamentali economici, ma in qualcosa di più banale: nella fine del trimestre. Se a marzo la gente comune fa il cambio degli armadi, gli investitori in Borsa fanno quelli che in gergo si chiamano «ribilanciamenti».

È ...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti