AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùIl calo dei listini

Borse e bond, dopo il settembre nero cosa accadrà a ottobre?

Timori per l’inflazione e l’impatto della crisi energetica e degli approvvigionamenti sulla crescita, ma anche tanti realizzi all’origine delle vendite. La chiave per il futuro restano i tassi reali

di Maximilian Cellino

Trader al Nyse (Ap)

3' di lettura

La minaccia sempre più reale dell’inflazione, ma anche i dubbi che l’incombente crisi energetica e le strozzature nella catena di approvvigionamento delle imprese innescano su una crescita economica che a livello globale pare ancora viaggiare oltre le attese sarebbero già di per sé motivazioni sufficientemente valide. Se a tutto questo si aggiunge la legittima volontà di molti investitori di portare a casa una fetta dei (cospicui) guadagni messi a segno nell’ultimo anno non si fatica a comprendere...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti