La giornata dei mercati

Borse, per Milano settimo rialzo di fila. Wall Street chiude positiva

Negli Stati Uniti accelerano i prezzi alla produzione e Wall Street procede contrastata. In Europa bene le assicurazioni dopo i conti di Zurich e Aviva.

di Andrea Fontana

La Borsa, gli indici del 12 agosto 2021

3' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Svetta Francoforte nella seduta contrastata delle Borse europee che comunque, grazie agli acquisti su auto, assicurazioni e telecomunicazioni, ha permesso a Parigi di arrivare a un soffio dai massimi storici (toccati nel settembre del 2000) e a Piazza Affari di infilare il settimo rialzo consecutivo.

All’indomani dei dati sull’inflazione Usa - spartiacque della settimana sui mercati finanziari - che sembrano poter rimandare la stretta della Federal Reserve, i listini azionari hanno viaggiato a velocità diverse: vivace Francoforte (DAX 30), in costante rialzo Milano con l'FTSE MIB e Parigi (CAC 40), piatte Madrid e Amsterdam mentre Londra ha chiuso in rosso nonostante le performance di Aviva dopo i conti e di Marks&Spencer. I rialzi della compagnia assicurativa Zurich e del gruppo di telecomunicazioni Deutsche Telekom hanno fatto da traino ai rispettivi settori.

Loading...

Wall Street chiude positiva

Contrastata la seduta di Wall Street con gli acquisti che premiano invece i titoli del settore tecnologico. Alla fine si consolida una chiusura positiva che conferma performance da record per il Dow Jones a +0,04% e 35.499,85 punti. Bene anche il Nasdaq che chiude a +0,35% e 14.816,26 punti: prosegue la striscia positiva l’S&P 500 a +0,30% e 4.460,83 punti.

Sul fronte macroeconomico, calano le richieste di sussidi da parte dei disoccupati: il numero dei lavoratori che per la prima volta hanno richiesto i sussidi di disoccupazione, nella settimana terminata il 7 agosto, è diminuito di 12.000 unita' a 375.000, secondo quanto riportato dal dipartimento del Lavoro; le attese erano proprio per un dato a 375.000. Accelerano i prezzi alla produzione nel mese di luglio: come reso noto dal dipartimento del Lavoro, sono cresciuti dell'1%, contro attese per un +0,6%, dopo il +1% di giugno (rimasto invariato). La componente "core" - quella depurata dalle componenti più volatili rappresentate dai prezzi dei beni alimentari ed energetici e dai servizi commerciali - è cresciuta dell'1% rispetto al mese precedente, contro attese per un +0,5%.

Andamento Piazza Affari FTSE Mib
Loading...

A Milano Stellantis e Atlantia compensano calo banche

A Piazza Affari, le nuove vendite sul settore bancario - con Banco Bpm, Banca Popolare Emilia Romagna e Unicredit in discesa – sono sostate più che compensate dal buon andamento di Stellantis e da acquisti trasversali ai vari settori. Atlantia ha approfittato dei dati i miglioramento sul traffico autostradale e aeroportuale, Davide Campari ha beneficiato della fiducia espressa dal ceo Kunze-Concewitz sull’andamento del business, mentre buone performance sono arrivate da Interpump e Diasorin. Fuori dal Ftse Mib ancora denaro su Webuild, che ha aggiornato sull’avanzamento di un progetto a Seattle, mentre si è spenta la speculazione su Salvatore Ferragamo.

Focus su Atlantia e Autogrill con traffico in recupero

Sono stati i dati sul traffico aereo e autostradale in recupero a sostenere i titoli Atlantia e Autogrill. Per quanto riguarda l'andamento del traffico aereo, notano gli analisti di Equita, «è migliorato nuovamente dopo qualche settimana di stabilizzazione». Aeroporti di Roma (controllata da Atlantia) registra un -60% rispetto al 2019 contro il -82% da inizio anno, mentre Nizza vede un -39% (contro -69%). Secondo i dati di Airports Council International (Aci), prosegue Equita, nei primi giorni di agosto il traffico europeo ha registrato un -38% rispetto al 2019 «anche supportato dal green pass». Per quanto riguarda le autostrade, per la prima volta il traffico in Italia è tornato al di sopra del livelli del 2019, con un +4% (-17% da inizio anno). L'Europa è in calo "low-single digit", mentre l'America Latina è positiva.

Andamento dello spread Btp / Bund
Loading...

BTp, spread chiude in calo a 100 punti

Chiusura in calo lo spread tra i BTp e i Bund. Il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (IT0005436693) e il pari durata tedesco e' indicato al termine degli scambi a 100 punti da 103 del finale della vigilia. In flessione anche il rendimento del BTp decennale benchamrk che ha segnato un'ultima posizione allo 0,55%, dallo 0,57% del closing della vigilia.

Dollaro in lieve calo, spread a 101 punti

Sul mercato dei cambi, il dollaro conferma la frenata dopo i dati sull'inflazione Usa che allontanano un intervento della Federal Reserve. Il biglietto verde è scambiato in area 1,1740 per un euro dopo aver tentato a inizio settimana di rompere al ribasso quota 1,17. In discesa i prezzi del petrolio, che hanno vissuto una vigilia in altalena tra la richiesta della Casa Bianca ai Paesi Opec+ di aumentare la produzione e il dato sulle scorte Usa. Il future settembre del Wti è scambiato a 69 dollari al barile, mentre la consegna ottobre sul Brent è a 71,2 dollari.


Mercati, per saperne di più

I podcast con i dati e le analisi

Cosa sta accadendo alle Borse, qual è stato il fatto chiave della settimana? Andrea Franceschi, insieme ai colleghi della redazione Finanza e Risparmio, cura ogni settimana “Market mover”, un podcast disponibile su tutte le piattaforme ogni sabato mattina. Ascolta il podcast Market mover
Ogni giorno alle 18 puoi avere il punto sulla chiusura delle Borse europee con il podcast automatico creato con AI Anchor

La Borsa oggi in video

La redazione di Radiocor cura ogni giorno - dal lunedì al venerdì - un video con i dati fondamentali della giornata della Borsa di Milano, l’andamento dell’indice, un’analisi dei titoli in maggiore evidenza. Guarda i video

Le notizie per approfondire

Gli approfondimenti delle notizie di Finanza e Risparmio sono l’elemento distintivo di Mercati+, la sezione premium del Sole 24 Ore. Qui per scoprire come funziona e i servizi che offre.
Per gli aggiornamenti dei dati delle Borse ecco la sezione Mercati mentre per le notizie in tempo reale il rullo della sezione di Radiocor .
Infine, ecco la newsletter settimanale Market Mover

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti