ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùMercati e guerra

Borse, mercoledì da leoni alla vigilia dei negoziati e del direttivo Bce

In un batter d’occhio i listini europei recuperano il 7% ed escono dalle sabbie mobili del “territorio orso” in cui erano piombate ad avvio settimana. Un bel movimento ma ci sono almeno tre motivi che dovrebbero indurre alla cautela

di Vito Lops

La Borsa, gli indici del 9 marzo 2022

3' di lettura

Le Borse rialzano la testa proprio alla vigilia dell’incontro del 10 marzo in Turchia tra i ministri degli Esteri di Russia e Ucraina e del consiglio direttivo della Bce. In attesa di conoscere l’esito di questi due potenti market mover il 9 marzo il mercato ha mostrato la bella faccia del risk-on. L’indice Eurostoxx 50 è salito del 7%, come Piazza Affari (6,94%). Meglio ancora Francoforte con il Dax 40 che ha sfiorato il +8%. Con questa seduta i principali listini sono usciti dalle pericolose sabbie...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti