Dall’età media dei docenti agli alloggi, il Senato racconta la condizione degli studenti nelle università

7/9Universita

Borse di studio

(Science Photo Library RF / AGF)

Se si analizza il numero delle borse di studio attribuite agli studenti nel sistema di istruzione terziario a partire dall’a.a. 2015/2016 sino a quello 2019/2020, la differenza in percentuale fra il numero delle borse erogate fra il primo e l’ultimo degli anni considerati è pari al 58,3%, cioè l’incremento delle borse è pari a poco meno del 60%. Il fenomeno è peraltro particolarmente accentuato nei corsi degli istituti AFAM, in cui il numero delle borse assegnate si è accresciuto di oltre l’88 per cento. Quanto al numero degli idonei non beneficiari in rapporto al totale degli idonei, esso si è ridotto drasticamente, passando dal 6,29% nell’a.a. 2015/2016 al 2,4% nell’a.a.2019/2020.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter Scuola+

La newsletter premium dedicata al mondo della scuola con approfondimenti normativi, analisi e guide operative

Abbonati