La giornata dei mercati

Borse Ue incerte, Milano positiva con Saipem. Wall Street chiude in calo

Corre Recordati, bene anche Banco Bpm e Iveco dopo i conti migliori delle attese. Euro/dollaro sulla parità, il petrolio soffre le restrizioni anti Covid in Cina e l'aumento delle scorte americane. Spread a 210 punti

di Chiara Di Cristofaro

La Borsa, gli indici del 9 novembre 2022

3' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Borse europee in cerca di direzione in un quadro complessivamente poco movimentato per i mercati finanziari globali complice un esito finora non chiaro delle elezioni americane di metà mandato: il partito Democratico del presidente Biden sembra aver evitato la netta sconfitta che ci si aspettava alla vigilia e anzi, mentre prosegue il conteggio, pare in risalita rispetto alle previsioni. Fa eccezione Milano (insieme a Madrid), con il FTSE MIB in rialzo spinto da Saipem, da Recordati e da alcune trimestrali migliori delle previsioni.

L'attenzione degli operatori è già proiettata verso i dati sull'inflazione americana di ottobre che saranno diffusi giovedì pomeriggio. In Cina, intanto, i prezzi al consumo sono cresciuti meno delle attese nel mese di ottobre (+2,1% annuo a fronte di attese di +2,5%) mentre i prezzi alla produzione sono calati dell'1,3% annuo dopo il +0,9% (-1,4% le previsioni), dati che sembrano indicare un'economia non ancora in fase di rilancio tra le permanenti restrizioni contro la ripresa del Covid-19.

Loading...

Wall Street chiude in calo

Wall Street chiude in negativa con le midterm e in attesa dell’inflazione. Il Dow Jones perde l’1,95% a 32.514,27 punti, il Nasdaq cede il 2,48% a 10.353,18 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno il 2,08% a 3,748,67 punti.

Saipem in luce a Milano premiata da JpMorgan

A Piazza Affari il titolo migliore della giornata è Recordati, spinto dal buon andamento del settore in Europa e all'indomani dei numeri del trimestre. Ma in evidenza per tutta la seduta c'è stata Saipem grazie alla raccomandazione d'acquisto di JpMorgan che segnala come le sorprese positive arrivate con i conti del terzo trimestre rappresentino finalmente per il gruppo dei servizi per l'oil&gas uno sguardo verso il futuro: in particolare il fattore decisivo per la casa di investimento è l'elevata copertura dei ricavi 2023 già visibile grazie ai nuovi contratti ottenuti da Saipem e in particolare dal maxi contratto con Qatargas annunciato poche settimane fa (4,5 miliardi di dollari con impatti principalmente sui conti 2023-26).

Andamento Piazza Affari FTSE Mib
Loading...

Banco Bpm premiata dopo conti oltre attese e rialzo guidance

In luce Banco Bpm che ha reso noto di aver chiuso i primi nove mesi del 2022 con un utile netto di 510,5 milioni, in crescita dell'8,2% rispetto allo stesso periodo del 2021. Il risultato adjusted è salito del 15,5% a 652 milioni. L'istituto ha sottolineato che si tratta di «ottimi risultati», che consentono di migliorare l'outlook sull'intero 2022, con un utile per azione ora atteso a 0,45 euro dai precedenti 0,4 euro. Alzato anche il target di utile per azione 2023, che sarà maggiore di 0,6 euro contro la stima precedente di 0,5 euro. Confermato invece il payout al 50%. I risultati del terzo trimestre, sottolineano gli analisti di Equita, sono «superiori alle attese per maggiori ricavi». Gli esperti hanno rivisto al rialzo le stime e confermato la raccomandazione "buy". L'a.d. Giuseppe Castagna ha inoltre ribadito di non essere interessato a Mps.

Sale Iveco. Riassetto Vodafone su Vantage T. spinge Inwit

Effetto trimestrale anche per Iveco Group, che torna a quota 6 euro per azione dopo tre mesi. Secondo Bestinver e Intermonte, i ricavi sono stati superiori alle previsioni mentre è stato leggermente al di sotto il dato sul risultato operativo delle attività industriali. I principali aspetti positivi, segnalati dai broker, sono il forte incremento dei ricavi e la generazione di cassa. Il free cash flow industriale negativo per 232 milioni è migliore delle attese per il minor assorbimento del net working capital, segnala Equita, «per effetto del miglioramento di produzione e vendite per la maggior disponibilità di chip».

Inwit guadagna terreno mentre il riassetto annunciato da Vodafone per la controllata Vantage Towers, dove il gruppo tlc inglese ha da tempo conferito i suoi asset infrastrutturali, accende il settore delle torri per le telecomunicazioni in Europa. Vantage Towers controlla il 33,2% di Inwit.

Spread stabile a 210 punti, euro/dollaro sulla parità

Chiusura invariata per lo spread tra BTp e Bund sul mercato secondario Mts dei titoli di Stato europei. A fine giornata, il differenziale di rendimento tra il BTp decennale benchmark (Isin IT0005494239) e il titolo di pari durata tedesco è indicato a 210 punti base, in linea con il riferimento precedente. In netta discesa, invece, il rendimento del BTp decennale benchmark che segna un'ultima posizione al 4,27% dal 4,37% della vigilia.

Andamento dello spread Btp / Bund
Loading...

Sul mercato valutario, l'euro perde terreno contro il dollaro ma resta sopra la parità in attesa dei risultati elettorali e dei dati sui prezzi al consumo. Petrolio debole, con focus sulla domanda cinese alla luce dei lockdown anti Covid e sull'aumento delle scorte americane. Ad Amsterdam gas in calo del 6,4% a 110 euro al megawattora. Pesanti le principali criptovalute dopo la turbolenza degli ultimi giorni relativa alla piattaforma Ftx che ora sarà acquistata.

Mercati, per saperne di più

I podcast con i dati e le analisi

Cosa sta accadendo alle Borse, qual è stato il fatto chiave del giorno? Appuntamento quotidiano con la redazione Finanza e Risparmio che cura il podcast quotidiano “Market mover”. Ascolta il podcast
Ogni giorno alle 18 puoi avere il punto sulla chiusura delle Borse europee con il podcast automatico creato con AI Anchor

La Borsa oggi in video

La redazione di Radiocor cura ogni giorno - dal lunedì al venerdì - un video con i dati fondamentali della giornata della Borsa di Milano, l’andamento dell’indice, un’analisi dei titoli in maggiore evidenza. Guarda i video

Le notizie per approfondire

Gli approfondimenti delle notizie di Finanza e Risparmio sono l’elemento distintivo di Mercati+, la sezione premium del Sole 24 Ore. Qui per scoprire come funziona e i servizi che offre.
Per gli aggiornamenti dei dati delle Borse ecco la sezione Mercati mentre per le notizie in tempo reale il rullo della sezione di Radiocor .
Infine, ecco la newsletter settimanale Market Mover

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti