ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùinvestimenti esg

Borse, Wall Street sceglie il verde. I titoli sostenibili battono l’S&P500

Tra gennaio e agosto il paniere green ha superato del 3% l’indice generale. Intanto le masse in gestione di fondi ed Etf “responsabili” hanno raggiunto il trilione di dollari

di Vitaliano D'Angerio e Federica Pezzatti

default onloading pic
(Péter Mács - stock.adobe.com)

Tra gennaio e agosto il paniere green ha superato del 3% l’indice generale. Intanto le masse in gestione di fondi ed Etf “responsabili” hanno raggiunto il trilione di dollari


3' di lettura

Il verde è diventato il colore predominante anche a Wall Street. L’indice S&P500 Esg, quello più sostenibile, batte l’S&P 500 tradizionale. A fine agosto si è raggiunto il massimo della forbice: è stato registrato un guadagno del 12,63% contro il +9,74% (i dati sono in dollari americani). Ancora adesso si viaggia su un vantaggio di due punti percentuali. Risultati in linea con quanto accaduto nel 2019 quando, in un contesto economico molto più favorevole rispetto all’attuale, l’indice S&P 500 Esg...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti