Innovazione

Bosch e Cariad (Gruppo VW) insieme per accelerare lo sviluppo della guida autonoma

L'alleanza punta a diventare uno dei principali player della mobilità del futuro rendendo disponibile su larga scala e in tempi brevi piattaforme software per la guida semi-assistita e autonoma

di Massimo Mambretti

1' di lettura

Bosch e Cariad, consociata del Gruppo Volkswagen, hanno siglato una partnership per rendere rapidamente disponibile la guida parzialmente e altamente automatizzata nella produzione di serie di ogni genere di auto.

Per le vetture dei marchi del Gruppo Volkswagen, l’alleanza mira a rendere disponibili funzioni in grado di abilitare in maniera rapida e istitintiva, quindi anche tramite sistemi a vivavoce, la guida semi-autonoma di livello 2 per la guida urbana, extraurbana e autostradale, nonché un sistema che riprende tutte le funzioni di guida in autostrada sino al livello 3. La prima di queste funzioni sarà installata nel 2023. Ovviamente, l'alleanza prevede anche di estendere lo sviluppo di tecnologiche destinate al livello 4 e di rendere disponibili le piattaforme software per auto ed ecosistemi di altre case automobilistiche. In questo modo Bosch e Cariad intendono diventare uno dei player di maggiore peso a livello globale.

Loading...

Per la guida parzialmente e altamente automatizzata, le due società si avvarranno delle competenze di oltre mille specialisti, sul supporto di informazioni provenienti dal rilevamento surround a 360 gradi e anche sui dati raccolti on the road dalla flotta connessa del Gruppo VW che, al momento, è la più grande in circolazione.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti