CREDITO IN BORSA

Bper coglie l’occasione nell’M&A ma resta la sfida sull’efficienza

L’acquisizione di 1,2 milioni di clienti, in caso di successo dell’Ops di Intesa su Ubi, consente il salto dei ricavi. I tassi di mercato sotto zero tuttavia richiedono che l’istituto prosegua nella razionalizzazione del business

di Vittorio Carlini

(Imagoeconomica)

6' di lettura

Da una parte l’accordo per l’acquisizione di filiali e clientela, sottoposto alla condizione che l’Ops di Intesa su Ubi Banca abbia successo. Dall’altra, a fronte della continua gelata sui tassi di mercato, il permanere della sfida nella ricerca di maggiori efficienze e semplificazioni del business. È uno dei modi in cui può riassumersi il nuovo contesto strategico di Bper. L’istituto di credito, nel piano d’impresa 2019-2021, ha indicato come maggiore contributore all’utile pre-tasse proprio l’incremento...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti