ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl nuovo piano

Bper, non basta 1 miliardo di cedole a evitare il ciclone BTp: il titolo crolla

Previsti un taglio di 600 filiali, 3.300 uscite e 1.450 assunzioni. L’ad Montani: «Obiettivi ambiziosi ma alla nostra portata»

di Luca Davi

Bper: nel piano 1 miliardo in cedole, utile 2025 a 800 milioni

I punti chiave

  • Il titolo affonda del 13%
  • Obiettivo wealth management
  • Cessioni in arrivo
  • Il riassetto della rete e il capitolo Carige

3' di lettura

Una banca concentrata sullo sviluppo del business e sull’integrazione di Carige, che non ha intenzione di guardare al momento ad altre operazioni di M&A. Che punta a generare un miliardo di dividendi da distribuire entro il 2025, quando l’utile netto è atteso a quota 800 milioni, dai 380 di fine 2021. E che punta a un ritorno sul capitale tangibile (Rote) superiore al 10% e un payout ratio del 50% nel 2025.

Il titolo affonda del 13%

Bper alza il velo sul piano industriale al 2025. Un piano atteso dal mercato e necessario...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti