ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùL’intervista al ceo di BancoBpm

«Bpm, sul 2023 resto ottimista Serve una moratoria sui mutui»

Il ceo di BancoBpm Castagna: «Fino al 3% l’Euribor è gestibile, ma uno stop temporaneo alle rate è misura a costo zero che evita effetti prociclici»

di Luca Davi

(Imagoeconomica)

5' di lettura

La situazione macro «è gestibile con l’Euribor intorno al 3%». Di certo però per le famiglie e le microimprese «serve una moratoria sui pagamenti per evitare effetti prociclici e impatti sociali pesanti». Il ceo di Banco Bpm, Giuseppe Castagna, spiega in questa intervista a Il Sole 24Ore le sfide che attendono l’economia italiana e quella che, a suo giudizio, può essere la ricetta per affrontarle. E delinea anche le prossime tappe che interesseranno la banca, a partire dal rinnovo del board.

Partiamo...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti