lyst index

Brand più desiderati: sette italiani nella top ten


default onloading pic

2' di lettura

Sette tra i dieci marchi di moda più cercati online sono italiani. Il primo è Off-White, etichetta streetwear firmata da Virgil Abloh e nel portafoglio del gruppo italiano Ngg. Il marchio (nella foto la Mona Lisa Hoodie) ha scalzato la precedente leadership di Gucci, questa volta al secondo posto, che sta riscuotendo un successo trasversale sia a livello geografico sia anagrafico, con i Millennials a trainare i conti che nel 2018 hanno toccatogli 8,29 miliardi di euro, in salita del 33,4% rispetto al 2017. Nella top 10 troviamo, dal 4° all’8° posto, Valentino, Fendi, Prada, Stone Island e Versace.

A stilare questa classifica che sottolinea il momento positivo per i marchi del made in Italy - la cui appetibilità non solo è indiscussa, ma è anche in crescita a livello mondiale - è Lyst, motore di ricerca fashion che ha analizzato tutte le ricerche fatte da oltre cinque milioni di utenti in circa 12mila siti e-commerce internazionali nel periodo gennaio-marzo 2019.

Al di là dei marchi più desiderati (la top 10 è completata da Balenciaga, al terzo posto, Vetements, al nono, e Saint Laurent, al decimo), l’Index di Lyst evidenzia i prodotti più ricercati sul web. Continua l’hype delle sneaker: le Alexander McQueen con suola oversize sono in cima alla top 10 dei prodotti più cercati dalle donne, mentre le Nike React Element 87 dominano i desideri maschili . Se questi ultimi sono tutti concentrati sulle sneaker ( in 6 casi su 10, Nike), le donne spaziano: scarpe, borse, capi di abbigliamento.

Quattro dei dieci prodotti più ambiti dalle fashion internaute sono di marchi italiani: il cerchietto borchiato di Prada è al secondo posto ( e ha fatto schizzare del 300% il numero delle ricerche legate al brand e lo ha portato nella top 10), mentre la cintura Gucci con fibbia “doppia G” e le sneaker Gucci Ace occupano rispettivamente il quarto e l’ottavo gradino della classifica. C’è anche Fendi, con l’iconica borsa baguette.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti