eccellenze regionali

Brianza o Ciociaria? I piatti tipici scoprono le vie dell’e-commerce

I prodotti di nicchia messi a dura prova dalla chiusura dei ristoranti hanno trovato spazio su portali e app nati per aiutare commercio locale e ristoratori

di Maria Teresa Manuelli

’e-commerce specializzato in prodotti tipici ed eccellenze agroalimentari della Ciociaria

4' di lettura

Il 2020, tra restrizioni e lockdown, ha messo in vera emergenza soprattutto per il mondo del piccolo commercio, della ristorazione e delle filiere agroalimentari di nicchia. In questo contesto gli strumenti digitali hanno rappresentato un’ancora di salvezza soprattutto per produttori, allevatori, agricoltori e artigiani che hanno continuato così a vendere e raccontare i loro prodotti, spesso espressione di tradizione enogastronomica e cultura dei territori.

«Per ristoratori e produttori puntare sul digitale e su una strategia multicanale è stato l’unico modo per rimanere in contatto con i consumatori, mantenere vivo il commercio in ogni momento dell’anno, e raggiungere un pubblico potenzialmente più vasto per farsi conoscere in tutta Italia, anche oltre la dimensione locale», spiega Mirella Bengio, country manager Italy di PayPlug, soluzione di pagamento online pensata e concepita per le Pmi.

Loading...

Le piazze online

Diverse sono le iniziative che cercano di mettere in contatto il mondo digitale e fisico. Getfy, aggregatore di servizi smart che permette di creare un canale di comunicazione diretto tra negoziante e consumatore, ha predisposto un piano gratuito per aiutare ristoratori, baristi e più in generale qualsiasi esercente, a continuare a vendere e quindi fatturare. Il piano sarà gratuito «fino a data da destinarsi, proprio per sostenere le imprese per tutto il tempo necessario a riorganizzarsi anche per la gestione delle attività da asporto», raccontano Cesare Vicentini e Davide Sardei, i giovani fondatori. Ecco altre proposte dove l’online può giungere in soccorso dei punti vendita fisici.

Shopping nella Brianza

In Vetrina nasce proprio come aiuto concreto al commercio di prossimità. È la nuova applicazione mobile partita dalla Brianza, ma pensata per tutta Italia, ideata per aiutare i commercianti locali ad aprirsi al mondo online, soprattutto in questo momento che vede molte attività chiuse o con un fatturato nettamente ridotto. Il progetto è gratuito, finanziato dagli stessi creatori e ideatori dell’app: Filippo Giove e Sonia Pivetta, professionisti nel settore IT di Desio (Mb), e Proteina CReativa, agenzia di comunicazione di Erba (Co). «Parlando con i commercianti della zona ci siamo accorti che avremmo potuto dar loro una mano ad offrire i propri prodotti online, riducendo così l’impatto negativo che la pandemia ha avuto sul commercio». I negozianti possono dunque creare il profilo della propria attività e caricare i prodotti offerti, con foto, descrizioni e prezzi. E inviare una notifica push al giorno agli utenti, inserendo promozioni o offerte.

Pipolà per la spesa agricola

Pipolà è la piattaforma di e-commerce che raggruppa prodotti tipici ed eccellenze agroalimentari della Ciociaria. Da poco attiva anche a Roma. Un grande passo per questa rete di produttori della provincia di Frosinone che in poche settimane ha incrementato la propria fascia d’utenza da 40mila persone a circa 5 milioni, tenendo fede al loro impegno di far conoscere quanto c’è di buono e di bello nel loro territorio. Oltre allo shopping, diversi servizi, come ricette di famosi chef locali, per comporre un ricettario tutto ciociaro, e particolari buoni sconto da spendere sul territorio, nelle diverse aziende che fanno parte della rete. Un piccolo incentivo per far scoprire non solo il gusto, ma tutta la bellezza della Ciociaria.

Foodbarrio, social e-commerce

Foodbarrio è un’app e una nuova forma di social e-commerce che collega i gustonauti e i cultori del buon cibo ai produttori di eccellenze regionali, all’insegna dell’ecosostenibilità delle produzioni agricole. Rende disponibili ai clienti le specialità locali di moltissimi produttori che hanno deciso di aprire, spesso in un giorno soltanto, la propria vetrina/bottega. È dunque un mercato online grande quanto l’Italia che reinventa il commercio del cibo regionale. Qui si possono scovare delizie a km zero introvabili altrove.

TypicalEats.com

È il portale che aiuta i turisti e gli amanti del buon cibo a scoprire quali sono e dove trovare i migliori piatti tipici di ogni città e nazione. Il progetto, che ha come mission la tutela e la valorizzazione del patrimonio gastronomico locale, ha già ricevuto importanti riconoscimenti in Italia. È infatti risultato il miglior progetto innovativo nell’ambito del turismo intelligente, vincendo la competizione “Smart Tourism”, promosso dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e da Invitalia. Il portale è già attivo su Milano e presto lo sarà su Roma e sulle principali città italiane ed europee.

MyBalloon per i clienti

MyBalloon nasce con l’obiettivo di aiutare un settore, quello della ristorazione, fortemente colpito dalla crisi economica in atto, mettendo a disposizione tutte le proprie competenze tecnologiche. Il sito e-commerce totalmente gratuito supporterà i piccoli esercizi locali e di quartiere, oltre che le botteghe artigiane, cantine vinicole, bar, ristoranti e negozi enogastronomici, consentendo loro di mantenere la relazione con i clienti abituali e potenzialmente acquisirne di nuovi. A pochi giorni dal lancio, la nuova piattaforma è entrata nel programma “Vicini e Connessi - Il digitale per l’economia locale” promosso dal Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione.

Il marketplace del Sud

Sapori dei Sassi, e-commerce con sede a Matera specializzato in prodotti italiani Doc che offre un’ampia selezione enogastronomica con specialità pugliesi, lucane, calabresi, siciliane e campane cui si aggiunge un ampio reparto di distillati provenienti da tutto il mondo. Nel 2020 le vendite online sono aumentate del 70% rispetto all’anno precedente.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti