CommentoPromuove idee e trae conclusioni basate sull'interpretazione di fatti e dati da parte dell'autore.Scopri di piùINTERVISTA

Broyer (S&P): «Tassi e inflazione, in Europa meno rischi rispetto agli Usa»

La Bce non aumenterà il Qe, ma Christine Lagarde dovrà spiegare bene questo disallineamento ai mercati

di Maximilian Cellino

Lagarde: "Pronti a regolare tutti i nostri strumenti"

3' di lettura

«L’Europa non sono gli Stati Uniti, non hanno lo stesso tasso di crescita, non rischiano lo stesso aumento dell’inflazione né l’aumento dei tassi reali che sta spaventando i mercati, Christine Lagarde dovrà spiegare bene questo disallineamento». Non c’è pace per la Bce, che tra tornerà giovedì 11 marzo a riunirsi, a maggior ragione dopo il cortocircuito provocato la scorsa settimana dagli errori di comunicazione del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell . Per Sylvain Broyer, capoeconomista...

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti