ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùCAMBI AL VERTICE

Burberry, addio a Riccardo Tisci. Daniel Lee (ex Bottega Veneta) nuovo direttore creativo

Tisci lascia dopo cinque anni con la sfilata primavera-estate 2023: «Orgoglioso di questo capitolo della storia del brand». A sostituirlo sarà il designer inglese, operativo già dal 3 ottobre

di Redazione Moda

L’ultima sfilata Burberry con la collezione P-E 23 firmata da Tisci (Instagram @Burberry)

2' di lettura

Con la collezione primavera estate del 2023 Riccardo Tisci dice addio a Burberry, azienda che guidava sul piano creativo da quasi cinque anni e cioè da quando l’ex ceo Marco Gobbetti l’aveva voluto al suo fianco in un’avventura tutta italiana alla guida del più famoso brand inglese del lusso. Gobbetti ha lasciato Londra a giugno 2021 e questa mattina - dopo lo show che, rimandato in seguito alla morte della regina Elisabetta II, si è tenuto lunedi 26 settembre - è arrivato l’annuncio dell’addio di Tisci di cui si vociferava già da settimane.

«Burberry è un luogo molto speciale con un passato magico e un futuro molto promettente. Sono incredibilmente orgoglioso del capitolo che mi è stato chiesto di scrivere nella lunga storia di questo marchio e che ho deciso trovasse il suo culmine nel mio show di lunedi. Ho prosperato nel continuare un’eredità di innovazione e ho costantemente sostenuto la creatività e la diversità, per mantenere sempre Burberry in movimento verso il futuro», ha detto Tisci, affidando il suo addio (anche) all’account Instagram di Burberry.

Loading...

A sostituirlo sarà un inglese: Daniel Lee, ex direttore artistico di Bottega Veneta, prenderà ufficialmente la guida della casa di moda il prossimo 3 ottobre. Il designer - un talento under 40 che ha maturato esperienza anche da Céline e Margiela - supervisionerà tutte le collezioni Burberry e presentera’ la sua collezione di debutto in passerella alla London alla Fashion Week nel febbraio 2023. «Sono lieto che Daniel si unisca a Burberry come nostro nuovo chief creative officer - ha commentato il Jonathan Akeroyd, ceo di Burberry, anche lui britannico -. Daniel è un talento eccezionale con una comprensione unica del consumatore di lusso di oggi e un solido record di successi commerciali; la sua nomina rafforza le ambizioni che abbiamo per Burberry».

«Sono onorato di unirmi a Burberry come chief creative officer - ha detto Daniel Lee -. Insieme al team, scriveremo l’entusiasmante capitolo successivo per questo leggendario marchio di lusso britannico, continuando la sua eredità storica e costruendo sull’eredità di Riccardo. Sono molto entusiasta di tornare a Londra, una città che sostiene la creatività pionieristica e che continua a ispirarmi».

Riproduzione riservata ©

Consigli24: idee per lo shopping

Scopri tutte le offerte

Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link, Il Sole 24 Ore riceve una commissione ma per l’utente non c’è alcuna variazione del prezzo finale e tutti i link all’acquisto sono accuratamente vagliati e rimandano a piattaforme sicure di acquisto online

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti