AnalisiL'analisi si basa sulla cronaca che sfrutta l'esperienza e la competenza specifica dell'autore per spiegare i fatti, a volte interpretando e traendo conclusioni al servizio dei lettori. Può includere previsioni di possibili evoluzioni di eventi sulla base dell'esperienza.Scopri di piùborsa & settore cemento

Buzzi in coda al Ftse Mib, pesa scure Morgan Stanley

Ha tagliato la valutazione da «equalweight» a «underweight», equivalente a un'indicazione di vendita, con un prezzo obiettivo di 20 euro per azione

di Stefania Arcudi

default onloading pic

1' di lettura

Seduta all'insegna dei ribassi per Buzzi Unicem, che con un calo arrivato anche a superare il 3% è tra le peggiori sul FTSE MIB. A mettere il freno al titolo del gruppo del cemento sono da un lato le prese di beneficio dopo i recenti forti rialzi e dall'altro la bocciatura da parte di Morgan Stanley (citata in più report bancari giornalieri), che ha tagliato la valutazione da «equalweight» a «underweight», equivalente a un'indicazione di vendita, con un prezzo obiettivo di 20 euro per azione. E' il secondo downgrade in meno di quattro mesi, visto che durante l'estate gli analisti della banca avevano abbassato il rating da «overweight» a «equalweight»con target a 21 euro. In particolare, la valutazione è ora considerata meno appetibile, anche alla luce del rally di oltre il 50% messo a segno da inizio anno.

Va detto che nei giorni scorsi le azioni avevano corso molto (+5% nelle prime tre sedute della settimana, seguito ieri da un calo frazionale) incoraggiate dalla vendita di asset della partecipata Kosmos Cement negli Stati Uniti e dal possibile aumento dei consumi di cemento per le opere di ricostruzioni rese necessarie dalle recenti alluvioni. Per gli analisti l'operazione di Kosmos rafforza la struttura finanziaria: il valore complessivo dell'operazione è di 665 milioni di dollari, di cui la quota parte di Buzzi è 166 milioni di dollari. Secondo quanto riportato da Eagle Materials, Kosmos Cement è attesa generare nel 2019 un fatturato di 170 milioni di dollari e un ebitda di 56 milioni (ebitda margin del 33%).

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...