Borsa

Buzzi in luce col settore costruzioni Ue al traino di HeidelbergCement

Gli analisti di Ubs prevedono un secondo trimestre in crescita per il gruppo tedesco. Impatto positivo da piano infrastrutture Usa e da decarbonizzazione

di Paolo Paronetto

1' di lettura

Settore costruzioni europeo sotto i riflettori al traino di Heidelbergcement. Le quotazioni beneficiano del giudizio degli analisti di Ubs, che ha confermato la raccomandazione "buy" alzando il target price a 90 euro dai precedenti 86. Gli esperti si aspettano che i conti del secondo trimestre, che saranno annunciati il 29 luglio, mostrino «una solida crescita dell'ebitda, pari a +26% annuo a perimetro costante a 1,293 miliardi». Una revisione al rialzo della previsione precedente, pari a +15%. Considerando l'intero semestre, Ubs vede ora un incremento del 30%, che metterebbe «inevitabilmente sotto pressione la guidance di una "lieve" crescita dell'ebitda» nel 2021. Gli analisti ora prevedono per l'intero esercizio una crescita del 9,4%, dato che nel secondo semestre ci sarà probabilmente una frenata dovuta all'aumento dei costi. Il trend dei prezzi, tuttavia, «sembra stia migliorando» e questo dovrebbe «almeno parzialmente compensare i costi all'ingresso».

Ubs ricorda inoltre che «per risolvere la sfida della decarbonizzazione dell'industria del cemento ci vorranno probabilmente anni». «Il rischio - notano gli analisti - è un aumento sostanziale degli investimenti, con conseguente consumo di cassa». Ubs si dice tuttavia convinta che «il risultato sarà più graduale e potrebbe aiutare la struttura del settore in Europa», senza dimenticare l'impatto positivo per l'intero comparto «da un potenziale programma di stimolo negli Usa». Valutazioni che sostengono anche i principali concorrenti continentali. A Piazza Affari si mettono così in luce Buzzi Unicem e Cementir, mentre a Parigi salgono Saint Gobain e LafargeHolcim.

Loading...

(Il Sole 24 Ore Radiocor)

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti