Fatturato di 350 milioni di dollari

Caffè, Lavazza acquisisce Mars Drinks. Il closing entro fine anno

default onloading pic
Antonio Baravalle, ad Lavazza (ANSA)


2' di lettura

Il Gruppo Lavazza acquisisce il business caffè di Mars con i sistemi Flavia e Klix, leading brand nel settore dell'Office Coffee Service (“OCS”) e del Vending. A seguito di quest'operazione - si legge in una nota - il Gruppo Lavazza, in linea con la propria strategia di rafforzamento a livello internazionale, acquisirà i business caffè di Mars in Nord America, Germania, UK, Francia, Canada e Giappone, i relativi sistemi e gli stabilimenti di produzione in UK e in USA. I business oggetto dell'acquisizione hanno generato nel 2017 un fatturato di circa 350 milioni di dollari e si avvalgono di circa 900 collaboratori. Il closing, previsto entro la fine del 2018, è subordinato ad autorizzazioni regolatorie e al completamento delle procedure in corso.

«L'operazione s'inserisce perfettamente nella nostra strategia di espansione internazionale e di rafforzamento nei mercati chiave, con l'obiettivo di essere ancora più vicini al consumatore finale. L'acquisizione consente al Gruppo Lavazza di rafforzarsi nei segmenti OCS e Vending, che presentano ancora importanti spazi di crescita e sviluppo», ha commentato nella nota Antonio Baravalle, ceo del Gruppo Lavazza. «Con questa operazione, inoltre, il Gruppo Lavazza acquisisce alcuni asset da un'azienda familiare con comunanza di valori tra cui il focus sulla qualità di prodotto, la visione a medio-lungo termine e la forte attenzione alle proprie risorse umane».

Grant F. Reid, CEO di Mars, Incorporated ha così commentato a sua volta: «Mars Drinks è stata per molti anni una parte importante della nostra attività e nonostante sia sempre difficile lasciare marchi prestigiosi, collaboratori di valore e amici, crediamo che sia il momento giusto per un cambiamento. Siamo fiduciosi che questa decisione permetterà un successo a lungo termine per il business Drinks grazie a Lavazza, società che condivide i nostri valori e che si focalizza sul beverage, consentendo al business e ai suoi collaboratori di continuare a rafforzarsi».

L'acquisizione comprende i business delle macchine “tabletop” Flavia e dei distributori automatici “freestanding” KLIX, che vantano un vasto parco macchine installate capillarmente nei mercati di riferimento e un ampio portafoglio di caffè e altre bevande calde commercializzate sia con marchi di proprietà (es. Alterra) sia con marchi in licenza.

Lavazza è stata assistita da J.P. Morgan, Cleary Gottlieb Steen & Hamilton, PwC e The Boston Consulting Group. Mars, Incorporated è stata assistita da Bank of America Merrill Lynch, Freshfields Bruckhaus Deringer LLP e KPMG LLP.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti