ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùalimentare

Caffè Mauro si allea con Garage Italia Milano di Lapo Elkann

Partnership con l’hub creativo

di Vincenzo Chierchia

2' di lettura

Fabrizio Capua rilancia sulla creatività. Caffè Mauro - come annunciato a Milano nel corso della celebrazione dei 70 anni - diventa Official partner di Garage Italia Milano, l'hub creativo di Piazzale Accursio promosso da Lapo Elkann, con cui avvierà per il prossimo triennio una serie di iniziative e progetti dedicati.
«Eleganza, passione, cura dei dettagli e del bello e ben fatto - ha dichiarato Fabrizio Capua, presidente e ad di Capua Investments, holding che controlla Caffè Mauro - sono solo alcuni degli elementi che accomunano da sempre il mondo di Caffè Mauro con il concept di Garage Italia Milano, con cui da subito si è creata una sintonia di intenti e vedute». La partnership prevede non solo che Caffè Mauro diventi fornitore ufficiale di Garage Italia Milano, ma anche lo sviluppo di eventi legati alla cultura del caffè. «Una partnership che si annuncia ricca di iniziative e risultati» ha aggiunto Alessandra Spada general manager dell’hub creativo milanese.

Caffè Mauro oggi

Loading...

Con sede a Villa San Giovanni (Reggio calabria) su una superficie di oltre 40 mila mq, Caffè Mauro dà lavoro a circa 150 persone, ed è presente in una sessantina di Paesi. Il 43% del fatturato proviene dall'export: oltre ai mercati consolidati come Canada e Germania, negli ultimi anni il brand Mauro è fortemente cresciuto in Israele, Ungheria, Grecia, Malta. Caffè Mauro ha approvato nei mesi scorsi il nuovo piano industriale (2018 - 2021), che punta ad una crescita complessiva del 15% rispetto ad oggi, con un fatturato al terzo anno di circa 23 milioni. Inoltre l'azienda punta nel triennio ad aprire o consolidare nuovi mercati fra cui Middle East, Russia, Paesi Baltici, Uk e Nord America.

Garage Italia Milano

L'hub creativo ha sede nella storica stazione di servizio Eni di Piazzale Accursio a Milano, voluta da Enrico Mattei e disegnata nel 1951 da Mario Bacciocchi. La contaminazione di stili e linguaggi, il superamento delle barriere tra gli universi del luxury, del design e dell'arte sono alla base della strategia di Garage Italia, pur mantenendo un rapporto speciale e privilegiato con il settore automotive.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti