ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùbanche

Caltagirone supera l’1% in Mediobanca. È solo un investimento finanziario?

L'operazione non sarebbe da mettere in relazione con la partecipazione in Generali, di cui Mediobanca è il primo azionista con circa il 13% e di cui Caltagirone è il secondo con una quota del 5,7%

di Antonella Olivieri

Francesco Gaetano Caltagirone (Ansa)

1' di lettura

Isitituto finanziario 2012, che fa capo a Francesco Gaetano Caltagirone, ha superato, anche se di poco, l'1% di Mediobanca e per questo, secondo le regole Consob in tempi di Coronavirus, ha dovuto dichiararlo. Si tratterebbe di un investimento finanziario, secondo le indicazioni che arrivano dalla Capitale, considerato che il gruppo dispone di abbondante liquidità, tanto più dopo la recente dismissione della quota in Suez.

L'investimento, secondo le stesse fonti, non sarebbe da mettere in relazione con la partecipazione in Generali, di cui Mediobanca è il primo azionista con circa il 13% e di cui Caltagirone è il secondo con una quota del 5,7%, né tantomeno sarebbe in scia all'investimento effettuato da Delfin, la finanziaria della famiglia Del Vecchio, che spuntata nel capitale di Piazzetta Cuccia un anno e mezzo fa, è ora già al 13,2% - oltre il patto diventato di pura consultazione - e con l'ok della Bce a salire fino al 20%. Anche Del Vecchio, che attualmente non è rappresentato nel consiglio di Mediobanca, aveva parlato di investimento finanziario. E anche Del Vecchio è azionista di peso di Generali con una quota intorno al 5%.

Loading...

Per approfondire

UniCredit, Mediobanca e Generali: Del Vecchio gran tessitore della finanza

Leggi lo scenario

Riproduzione riservata ©

  • Antonella Olivieriinviato

    Luogo: Milano

    Lingue parlate: inglese, tedesco, olandese (familiare), comprensione di testi scritti in francese, spagnolo e portoghese

    Argomenti: finanza corporate, M&A

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti