nell’offerta polizze vita

Candriam e Allianz Bank rafforzano l’intesa con gli investimenti sostenibili

Da ottobre Candriam mette a disposizione esclusivamente dei financial advisors di Allianz Bank Candriam ESG Solution, un prodotto bilanciato flessibile basato su una strategia basata su 4 megatrend: i cambiamenti ambientali e sociali, il progresso tecnologico, gli andamenti demografici e lo spostamento dell'assetto economico verso le economie emergenti

default onloading pic
L’ampliamento della collaborazione tra Candriam e Allianz Bank si basa su investimenti sostenibili ESG (Environmental, Social, Governance )

Da ottobre Candriam mette a disposizione esclusivamente dei financial advisors di Allianz Bank Candriam ESG Solution, un prodotto bilanciato flessibile basato su una strategia basata su 4 megatrend: i cambiamenti ambientali e sociali, il progresso tecnologico, gli andamenti demografici e lo spostamento dell'assetto economico verso le economie emergenti


2' di lettura

Candriam, multi-specialista europeo della gestione patrimoniale, pioniere da oltre 20 anni nell'ambito degli investimenti sostenibili con circa 125 miliardi di euro di asset in gestione, e Allianz Bank Financial Advisors, la banca rete del gruppo Allianz in Italia con 50 miliardi di euro di masse in gestione e circa 2.300 Financial Advisors (dati Assoreti al 30.09.2019) , hanno annunciato l’ampliamento della loro collaborazione avviata con successo già nel luglio scorso.

A partire da ottobre, infatti, Candriam mette a disposizione esclusivamente dei financial advisors di Allianz Bank Candriam ESG Solution, un prodotto bilanciato flessibile che ha una forte impronta ESG e mira a cogliere le opportunità a lungo termine offerte dai quattro megatrend individuati da Candriam, destinati a generare trasformazioni radicali nell'economia globale: i cambiamenti ambientali e sociali, il progresso tecnologico, gli andamenti demografici e lo spostamento dell'assetto economico verso le economie emergenti.

La nuova soluzione è disponibile all'interno dell'offerta delle polizze vita Unit Linked Challenge Pro e Challenge Private di Darta Saving Life Assurance dac, la compagnia irlandese interamente controllata dal gruppo Allianz, e distribuite dai Financial Advisors di Allianz Bank.

Le piattaforme Unit Linked Challenge Pro e Challenge Private avevano già accolto al proprio interno a luglio il fondo Candriam Equities L Oncology Impact, fondo tematico innovativo che offre agli investitori l'opportunità di puntare su società quotate che sviluppano prodotti e servizi per la cura del cancro in termini di diagnosi, profilazione e terapia e, contemporaneamente, mira a generare un impatto positivo diretto sul fronte sociale. Infatti, un massimo di 10% delle commissioni di gestione del fondo viene devoluto a sostegno delle attività di ricerca sul cancro svolte dai principali istituti europei attivi nel settore.

«Siamo lieti di poter annunciare l'ampliamento della partnership - ha commentato Paola Pietrafesa, amministratore delegato di Allianz Bank Financial Advisors e head of insurance products life di Allianz - con uno tra i più importanti gestori a livello globale nel settore degli investimenti sostenibili. Con Candriam condividiamo quei valori di trasparenza, integrità, responsabilità sociale e ambientale che da sempre sono una delle prerogative dell'intero Gruppo Allianz, come testimoniato dalla nostra presenza al vertice – per quel che riguarda l'intero settore assicurativo – degli indici di sostenibilità più importanti al mondo, come il Dow Jones Sustainability Index».

Matthieu David, head of italian branch e global head of financial institutions and partnerships di Candriam, ha detto: «La stretta connessione tra i mega-trend che siamo convinti stiano plasmando il mondo e le nostre strategie gestionali, innovative e realmente orientate allo sviluppo sostenibile, ci ha consentito di avviare questa nuova importante collaborazione. L'ampliamento dell'accordo con Allianz Bank Financial Advisors è un ulteriore passo nel nostro processo di radicamento presso le reti distributive italiane, che già ha dato consistenti frutti lo scorso anno. Nel 2018, infatti, il 75,8% dei flussi in entrata di Candriam in Italia è arrivato dai canali distributivi».

PER APPROFONDIRE:

Sostenibilità, il faro delle authority europee sui prodotti Esg

Le banche e i rendiconti dei costi inviati ai risparmiatori

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti