Festival di Cannes 2019

MIGLIORI ATTORI BECKHAM E BANDERAS

Parasite di Bong Joon Ho vince la Palma d’oro al Festival di Cannes


Da sinistra a destra, il vincitore della Palma d’Oro al Festival di Cannes 2019, il regista sudcoreano Bong Joon-ho e l’attrice francese Catherine Deneuve (foto Epa)

1' di lettura

Il film Parasite del regista sudcoreano Bong Joon Ho, ha vinto la Palma d'oro del 72/mo festival di Cannes 2019. Emily Beckham, per il film Little Joe di Jessica Hausner, ha vinto il premio come migliore attrice. Miglior attore Antonio Banderas, per Dolor y gloria di Pedro Almodovar. I fratelli Jean Pierre e Luc Dardenne, per il film Young Ahmed, hanno ottenuto il premio per la migliore regia. La pellicola Les Miserables di Ladj Ly e Bacurau di Kleber Mendonca Filho e Juliano Dornelles hanno vintoo ex aequo il Premio della giuria.Il film Atlantique di Mati Diop ha ottenuto il Grand Prix di Cannes 2019.

Ecco l’elenco dei vincitori:
Palma d’oro: Parasite di Bong Joon Ho
Grand Prix: Atlantique di Mati Diop
Migliore regia: Jean Pierre e Luc Dardenne per Young Amhed
Premio della Giuria: ex aequo Les Miserables di Ladj Ly e
Bacurau di Kleber Mendonca Filho e Jiliano Dornelles
Migliore attrice: Emily Beecham per Little Joe di Jessica
Hausner
Migliore attore: Antonio Banderas per Dolor y gloria di Pedro
Almodovar
Migliore sceneggiatura: Celine Sciamma per Portrait of a lady on
fire
Menzione speciale: Elia Suleiman di It must be heaven
Camera d'oro: Nuestras Madres di Cesare Diaz (presentato alla
Semaine de la critique)
Palma d'oro al cortometraggio: The distance between us and the
sky di Vasilis Kekatos
Menzione speciale della giuria cortometraggi: Monstruo Dios di
Agustina San Martin

VAI AL DOSSIER SUL FESTIVAL DI CANNES

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti