Mercato e Industria

Car Design Award, ecco i vincitori. Trionfano Ford e Jaguar Land Rover

Gerry McGovern

2' di lettura

Nella prima giornata di apertura del Salone di Torino al Parco Valentino sono stati assegnati i 2017: in gara per le tre categorie previste dal premio sia i progetti di nuove vetture di serie che le più intriganti concept car oltre al miglior progetto di design finalizzato a valorizzare un brand dell'auto. Come prevede il regolamento per le prime due categorie sono stati presi in considerazione i progetti di vetture di produzione e di concept presentati tra il 1aprile 2016 e il 31 marzo 2017.

Il premio Car Design Award è stato istituito nel 1984 su iniziativa di Fulvio Cinti, fondatore e direttore per oltre trent'anni della rivista Auto&Design che ne è l'organizzatore. Il premio si rivolge ai progetti che hanno contribuito in maniera significativa all'evoluzione del design automobilistico. Da sempre, i vincitori del Car Design Award sono selezionati da una giuria di esperti, esponenti delle più prestigiose testate dell'auto a livello internazionale, così da garantire un giudizio obiettivo sul panorama del car design mondiale.

Loading...

Anche quest'anno sono stati 11 i giurati provenienti da altrettanti Paesi al mondo, Europa compresa. Nelle 15 edizioni compresa quella di quest'anno sino ad ora svoltesi i premiati sono stati in totale 31, dei quali 12 sono italiani e 19 stranieri. Il premio che quest'anno come nel 2016 si è svolto nell'ambito del Salone di Torino al Parco del Valentino ha premiato nella categoria delle concept car, la Jaguar i-Pace, la prima elettrica del brand inglese che ha preceduto la seconda show car in classifica, la Cadillac Escala e la Renault Trezor, in terza posizione.

Per la sessione nuove vetture di serie la più gettonata dai giurati è stata, invece, la Ford GT, davanti alla Range Rover Velar e a due vetture che hanno ottenuto lo stesso numero di riconoscimenti, l'Alpine A110 e la Kia Stinger. Infine per quanto riguarda il premio assegnato al miglior progetto di design ha prevalso il progetto di Land Rover e di Gerry McGovern in qualità di responsabile del team del brand inglese che ha avito la meglio del Centro stile di Mercedes e di quello di Citroen. A premiare i vincitori di quest'anno oltre al direttore di Auto&Design Silvia Baruffaldi anche Walter de Silva che da pochi giorni ha annunciato il suo ritorno all'attività nel settore “automotive” dopo un anno sabbatico coinciso con la traumatica uscita dal Gruppo Volkswagen dove aveva la responsabilità dello stile di tutti i marchi.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti