Energia

Carburanti e petrolio in rialzo: prezzi boom alla pompa

Secondo le elaborazioni di Quotidiano Energia il prezzo medio della benzina modalità self sfiora 1,7 euro a 1,696 euro (da 1,691 del dato di ieri 5 ottobre)

Gb, impiegato l'esercito per portare la benzina ai distributori

2' di lettura

Continuano a salire i prezzi dei carburanti, sulla scia del rialzo delle quotazioni petrolifere internazionali, con il Brent che tocca gli 83 dollari al barile, ancora galvanizzato dalla scelta del cartello OpecPlus di non aumentare la produzione rispetto a quanto previsto.

Secondo le elaborazioni di Quotidiano Energia il prezzo medio della benzina modalità self sfiora 1,7 euro a 1,696 euro (da 1,691 del dato di ieri 5 ottobre) . Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, sale a 1,549 euro al litro (ieri 1,544). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato cresce a 1,832 euro/litro (ieri 1,828). La media del diesel va a 1,693 euro al litro (ieri 1,689).

Loading...

Le rilevazioni di oggi

Il Quotidiano energia sottolinea che con le quotazioni dei prodotti petroliferi in Mediterraneo che hanno chiuso ieri di nuovo in forte salita, oggi è IP a rivedere verso l’alto di 3 centesimi i prezzi raccomandati di benzina e diesel. Sempre IP ha aumentato di 3 centesimi anche il prezzo raccomandato del Gpl. I prezzi praticati sul territorio, a parziale recepimento delle ultime modifiche delle compagnie, risultano in crescita sia nella modalità self che nella modalità servito.

Prezzi del metano auto in aumento

Continuano a registrare incrementi pure i prezzi praticati del metano auto. In base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalità self, va a 1,696 euro al litro (ieri 1,691) con i diversi marchi compresi tra 1,688 e 1,710 euro/litro (no logo 1,679). Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, sale a 1,549 euro al litro (ieri 1,544) con le compagnie posizionate tra 1,541 e 1,565 euro al litro (no logo 1,531).

Crescono anche i prezzi del servito

Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato cresce a 1,832 euro al litro (ieri 1,828) con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,771 e 1,907 euro/litro (no logo 1,729). La media del diesel va a 1,693 euro al litro (ieri 1,689) con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,631 e 1,770 euro al litro (no logo 1,583). In salita anche i prezzi praticati del Gpl che vanno da 0,754 a 0,761 euro al litro (no logo 0,742). Il prezzo medio del metano auto si posiziona invece tra 1,195 e 1,638 (no logo 1,303) con un aumento del valore minimo e una diminuzione di quello massimo.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti