ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùBanche

Carige, cessione in vista e in Borsa supera il prezzo dell'offerta Bper

Lunedì 10 gennaio il Fitd completa l'esame delle proposte arrivate

di Flavia Carletti

(© Martin Moxter/imageBROKER)

2' di lettura

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Ancora una seduta sotto i riflettori per Bca Carige a Piazza Affari. I titoli della banca ligure superano per la prima volta il prezzo dell'offerta pubblica da 0,80 euro per azione che Bper si era detta pronta a lanciare in caso di accordo per l'acquisto, un segno che l'asta sull'istituto potrebbe riservare sorprese. Vivaci gli scambi: nella prima ora di negoziazione i titoli passati di mano sono già doppi rispetto alla media degli ultimi 30 giorni relativa all'intera seduta. Il titolo è reduce da un +4,58% messo a segno nella seduta dell'Epifania e resta sotto i riflettori con il mercato che vede avvicinarsi una soluzione sul fronte M&A.

Bper, C.Agricole e Cerberus in campo

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, al Fondo interbancario (Fidt) - azionista all'80% di Carige - sono arrivate almeno tre offerte per l'istituto e lunedì si saprà quale è il soggetto scelto per trattare l'operazione tra Banca Pop Er, Credit Agricole Italia e il fondo Cerberus. Stando a indiscrezioni, la richiesta di ricapitalizzazione - operazione propedeutica alla vendita di Carige - della banca italo-francese sarebbe inferiore a 700 milioni di euro, quando Bper si è già vista bocciare una ipotesi di ricapitalizzazione da un miliardo di euro, somma sotto la quale si troverebbe anche la richiesta di Cerberus. La posizione ufficiale da parte del Fondo interbancario ha indicato che «il Fondo ha ricevuto offerte preliminari e non vincolanti, subordinate, tra gli altri, allo svolgimento di attività di verifica e due diligence e che contemplano la concessione di diritti in esclusiva».

Loading...

Il socio di controllo: esame delle offerte entro lunedì 10

Il Fitd ha precisato che l'attività istruttoria, condotta con il supporto dei propri advisor finanziari, industriali e legali, "è in fase avanzata e sarà completata in tempi ristretti, verosimilmente nella giornata di lunedì in occasione della riunione del Comitato di gestione del Fondo. Dell'esito di tale riunione sara' data pronta comunicazione alle Autorità e al mercato".

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti