banche

Carige, i Malacalza pronti a sostenere soluzione di mercato


Carige, Tria: "Governo auspica soluzione privata della crisi"

1' di lettura

Carige, Malacalza valuta il sostegno a soluzione di mercato. All’affollato tavolo sul futuro della banca ligure torna a sedersi la famiglia Malacalza. Silente da mesi, la holding genovese, primo azionista dell'istituto, potrebbe contribuire a soluzioni di mercato per il salvataggio della banca, secondo quanto si legge in un comunicato diffuso nella serata di mercoledì.

GUARDA IL VIDEO / Carige, Tria: “Governo auspica soluzione privata della crisi”

Si tratta di un sostegno evidentemente condizionato, ma a quanto si apprende i Malacalza aprono così alla possibilità di appoggiare - nel contesto di una nuova assemblea straordinaria - l'aumento di capitale necessario, e poi di parteciparvi pro quota o comunque in parte.

«Non basta l'intervento del governo ma serve un intervento europeo. Chi in Italia sta gestendo», il ministero dell'Economia e Bankitalia, «lo sta facendo nei dovuti modi», aveva dichiarato in giornata il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, rispondendo a una domanda su possibile intervento pubblico su Carige, a margine di una conferenza stampa.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti