Finanza, l'impegno dei ceo per la diversity

2/17Business

Carlo Messina, ceo Intesa Sanpaolo

«In Intesa Sanpaolo il patrimonio più rilevante è rappresentato dalle persone. Siamo fortemente impegnati nella valorizzazione del talento: una necessità sempre più forte per un'impresa attenta e dinamica. Vogliamo sviluppare un ambiente di lavoro caratterizzato da pluralità, rispettoso e armonioso, in grado di generare valore dal confronto tra persone con visioni differenti dando a ciascuno le medesime opportunità di crescita professionale e dinamica retributiva» osserva Carlo Messina, ceo di Intesa Sanpaolo, aggiungendo: «Lo sentiamo come dovere etico per uno dei primi datori di lavoro del Paese, essendo al contempo convinti che l'integrazione di idee e approcci differenti e la valorizzazione di tutte le competenze disponibili siano una condizione per una crescita solida e sostenibile, in grado di generare innovazione e opportunità per chi vi lavora e per tutti gli stakeholder»

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti