nuove regole

Casa, ascensori e porte da comandare a distanza per evitare contagi da Covid

La tecnologia ha studiato nuovi prodotti per evitare contagi da contatto con superfici esposte. In futuro i pulsanti potrebbero diventare ologrammi

di Paola Guidi

default onloading pic
(AdobeStock)

La tecnologia ha studiato nuovi prodotti per evitare contagi da contatto con superfici esposte. In futuro i pulsanti potrebbero diventare ologrammi


3' di lettura

La maggior parte dei contagi da Covid-19 avviene in ambito domestico perché il virus viene “trasportato” dall’esterno ed è per questo che tutti gli esperti consigliano, prima di entrare, di effettuare una pulizia accuratissima di indumenti, scarpe, borse e oggetti che provengono dall’esterno. Giocano un ruolo molto importante in questa diffusione la mancanza di pulizia, l’inquinamento ma soprattutto la concentrazione di contatti tattili su alcune superfici.

Quelle a maggior rischio sono risultate le maniglie innanzitutto dell'eventuale ascensore, e poi quelle delle porte, delle finestre e dei mobili, e, in generale, le microsuperfici toccate di continuo e da più persone.

Loading...

Il primo ostacolo contro questo rischio è una tecnologia di origine ospedaliera, la contactless o touchless che, proprio a seguito dei rischi elevati e crescenti di contagio, si è tradotta molto di recente in prodotti disponibili anche per gli spazi residenziali. Ecco alcuni recenti aggiornamenti per ottenere, passo dopo passo, un rientro in casa il più possibile igienico.

Non toccate quei pulsanti
Ora è possibile trasformare l’ascensore esistente in un apparecchio intelligente e proponiamo due soluzioni molto interessanti e nuove che sono applicabili senza difficoltà anche in apparecchi già funzionanti. L’app ElSafe della Toyama (su Google Play, per Android e iOS) è stata adottata in grandi complessi residenziali asiatici. Si scansiona il codice QR di Toyama, installato accanto ai pulsanti dell'ascensore esistente, e sul display dello smartphone appaiono i tasti relativi ai piani. Si sceglie quello di destinazione e l’ascensore esegue. Lo stesso procedimento avviene per la discesa. È di produzione francese, protetta da diversi brevetti, la tecnologia 3D Touchless di Sequeris che è applicabile anche sui preesistenti pulsanti meccanici. Basta avvicinare il dito al pulsante per far eseguire all'ascensore i movimenti scelti.

È comunque consentita anche l'alternativa tradizionale. Non occorre fare nessun lavoro “invasivo” poiché si tratta di speciali interruttori-icone che contengono la tecnologia basata su una triangolazione della posizione di un oggetto (mano o dito) da parte di un insieme di captatori a infrarossi. E da un algoritmo speciale di trattamento dell'immagine. Importante: questa tecnologia applicabile anche per l’illuminazione, gli elettrodomestici e qualsiasi interruttore, funziona anche all’aperto, in ambienti molto umidi o quando la mano è “guantata”.

Una sottolineatura: le tecnologie digitali immateriali consentono di rendere del tutto sicuro l’uso dei comandi contactless, impedendo con riconoscimenti, codici e altri sistemi, un intervento non lecito.

Tutto italiano è il Vocal Suite di Nova Elevators, una serie di ascensori a comando vocale, e anche questa funzione è implementabile negli ascensori esistenti: nei nuovi ascensori dell'azienda la corsa è accompagnata da news, musica, pubblicità secondo la scelta (vocale).

Infine ricordiamo che è in via di applicazione una tecnologia molto affascinante, non semplice da “stabilizzare” e da rendere soprattutto meno costosa: quella delle tastiere aeree, cioè da ologrammi 3D che vengono comandati da gesti leggeri senza contatto alcuno e che poi trasmettono il comando all’apparecchio.

E la porta di casa?
CAME ha trasferito il sistema contacless delle carte di credito (avvicinando la card al dispositivo il pagamento avviene automaticamente) in un sensore a sfioramento che permette di aprire e chiudere le porte automatiche a battente o scorrevoli senza comandi manuali. Si tratta di un sensore con la tecnologia a microonde delle carte di credito, che basta avvicinare alla porta per aprirla e chiuderla senza mai toccarla. Un segnale ottico a Led segnala con il colore verde l'avvenuta ricezione del comando e la successiva esecuzione.

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati