Usa

Casa Bianca, ora Biden vuole parlare con Xi

La Casa Bianca prenderà in considerazione la possibilità di organizzare un colloquio tra il presidente Usa Joe Biden e il presidente cinese Xi Jinping

Usa, Joe Biden torna alla Casa Bianca dopo il vertice con Vladimir Putin

1' di lettura

Dopo il summit con Putin ora Biden vuole parlare con il presidente cinese Xi Jinping “per fare il punto sulla situazione” perché “niente sostituisce il dialogo a livello di dirigenti”.
Lo ha annunciato Jake Sullivan parlando con i reporter. Il consigliere per la sicurezza nazionale ha lasciato intendere che un faccia a faccia è possibile al summit G20, previsto in ottobre in Italia.
“Non abbiamo dei progetti particolari ora ma noto che i due presidenti saranno forse al G20”, ha detto, aggiungendo però che il dialogo potrebbe assumere la forma di una “telefonata”.

Siamo determinati a fare in modo che il presidente Biden discuta nei prossimi mesi con il presidente Xi, è solo una questione di sapere quando e come”, ha assicurato Sullivan ha poi tracciato un bilancio positivo del primo viaggio del presidente all’estero, tra G7, Nato, Ue e Putin. “Biden ha indossato con fiducia e talento l’abito del leader del mondo libero nel corso di questo viaggio”, ha osservato, precisando che non si tratta di una “iperbole”. Un abito, ha proseguito, che il suo predecessore Donald Trump aveva “abbandonato” con la sua politica unilateralista e sovranista. Secondo il consigliere per la sicurezza nazionale, il successo di questo tour “pone le basi per dimostrare che le democrazie possono portare dei vantaggi ai loro cittadini e a quelli del mondo intero”. Il viaggio, ha aggiunto, ha permesso una “convergenza” tra “le democrazie del mondo nei confronti della Cina”, rafforzando le alleanze bistrattate da Trump.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti