0/0USA

Casa Bianca: Trump promette meno tasse per tutti

(REUTERS)

Donald Trump promette di “abbassare le tasse per tutti in ogni fascia di reddito”, di “semplificare il sistema tributario e di ridurre l'aliquota per le aziende, che è una tra le più alte al mondo”. E' quanto recita il sito della Casa Bianca, da oggi con una nuove veste visto che il comando dell'America non è più nelle mani di Barack Obama, partito per una vacanza a Palm Sprins (California) da cittadino (la prima in otto anni in queste veste). Per il 45esimo presidente Usa “sistemare il sistema tributario che è superato, troppo complesso e troppo oneroso sprigionerà l'economia americana creando milioni di posti di lavoro e spingendo la crescita”. Lui promette la creazione di 25 milioni di posti di lavoro. Descritto come “un imprenditore e creatore di posti di lavoro di lunga data” che sa bene “quanto sia importante sbarazzare dalla strada delle piccole aziende, degli imprenditori e dei lavoratori la burocrazia di Washington”, Trump ha proposto una “moratoria su nuove regole federali e sta ordinando ai capi delle agenzie e dei dipartimenti federali di identificare regole che uccidono l'occupazione affinché siano eliminate”. La Casa Bianca dice che solo nel 2015 la regolamentazione federale è costata all'economia Usa oltre 2.000 miliardi di dollari.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti