Casa24

L'architettura e l'acqua: 50 foto per scegliere una pausa alle…

  • Abbonati
  • Accedi
DESIGN

L'architettura e l'acqua: 50 foto per scegliere una pausa alle terme o su un catamarano

Marina Bay Sands Singapore
Marina Bay Sands Singapore

Acqua sinonimo di benessere, relax e natura: isole-hotel, resort con ville sviluppate intorno a corsi d'acqua, terme in alta montagna, spa avveniristiche ed esperienze uniche in barca. Architettura e design sono protagonisti quando un committente decide di realizzare strutture turistiche e per il benessere, capaci di fare la differenza in un contesto di grande competizione internazionale.

Nel sud della Cina, ai piedi della montagna sacra Yunfeng Shan, l'architetto giapponese Kengo Kuma ha ultimato quest'anno un mega resort di 59mila mq incastonato tra le montagne. Il concept del Yunfeng Spa Resort rimanda all'idea di un villaggio rurale, con oltre 400 ville indipendenti e otto strutture comuni, cresciuto in armonia con il paesaggio circostante. Meta privilegiata per turisti cinesi, il resort si distingue per un progetto che riesce a comunicare una forte carica spirituale, offrendo ai clienti il plus delle qualit terapeutiche delle sorgenti termali.

Piscine con vista. Dalla massima tranquillit orientale ai contesti urbani pi dinamici. A Tel Aviv ad esempio l'edificio storico in stile Bauhaus del Norma Hotel stato ampliato con una mega piscina a picco sulla citt, accessibile dalle 7 del mattino al tramonto. Dal Marina Bay Sands di Singapore al 52esimo piano del grattacielo The Shard di Londra firmato da Renzo Piano, sono sempre pi numerose le piscine con vista. E in Italia, dalla Costiera Amalfitana alla Sicilia lungo l'elenco delle opportunit negli hotel di lusso. Sul Lago di Como aprir tra l'altro in agosto il nuovo Sereno, design hotel con piscina affacciata sul lago, firmato da Patricia Urquiola con 30 suite inserite in un parco curato dal botanico Patrick Blanc.

Tappe internazionali. Dall'Ungheria alla Spagna, dalla Turchia all'Islanda i centri termali si moltiplicano offrendo opportunit per ogni desiderio. I bagni termali di Szchenyi a Budapest sono considerati fra i centri termali pi grandi d'Europa con 18 vasche, dieci saune e vere e proprie stanze del vapore. Architettura barocca, tradizionale come quella degli hammam di Instanbul.
Vince il contemporaneo in Svizzera dove oltre alle terme di Vals progettate da Peter Zumthor, a Zurigo la lussuosa spa realizzata in un hotel a 5 stelle, The Dolder Grand, disegnata da Foster+Partners. Nel Nord Europa le terme sono un fiore all'occhiello e in Islanda, a mezzora di auto da Reykjavik nella rinomata Blue Lagoon, con meno di 10 gradi esterni e ben 40 nell'acqua della laguna (con alcune punte di 90), in corso un progetto di ampliamento: nel 2017 verr inaugurato un hotel di lusso con spa, progettato da Basalt Architects che da oltre vent'anni sta implementando i servizi nell'area naturale.

In Italia. Tra le novit italiane ci sono le strutture di San Pellegrino Terme progettate dallo studio DE8 architetti e ritenute dai tour operator cinesi tra le migliori al mondo. Un monumento all'acqua per celebrare la sorgente termale storica e ricreare un'icona contemporanea, integrando lo stile Liberty con la natura del paesaggio e con le rinnovate esigenze della clientela. Si tratta di un'operazione promossa dalla societ Stilo Immobiliare Finanziaria – Percassi per un investimento di 25 milioni, gestita oggi da QC Terme. Quest'ultima, gi presente in alcuni centri benessere da Bormio a Pr Saint Didier, ha inaugurato un anno fa anche un centro termale a Roma nel parco naturale di Traiano.

a Venezia nel nuovo JW Marriot la prima spa europea gestita da Goco Hospitality e realizzata nell'isola-hotel progettata da Matteo Thun & Partners integrandola tra i muri antichi degli edifici preesistenti, conservando la memoria di quelli che un tempo erano spazi adibiti a stalle. Piscina in e outdoor, sale di bellezza e saune, nell'Isola delle Rose con vista sulla laguna.
Non solo grandi catene. In Alto Adige hotel di design e terme di qualit sono un must, e anche le piccole realt familiari si distinguono per l'impegno della committenza e non di rado per il coinvolgimento di giovani progettisti. Tra le altre strutture con una nuova spa, c' il Miramonti Boutique Hotel gestito dai coniugi Klaus Alber & Carmen Kruselburger con una recente ristrutturazione e la costruzione di una spa e zona wellness, con una sauna nel bosco progettata di giovani Heike Pohl & Andreas Zanier dello studio Tara di Merano. Sopra l'altopiano del Tschggelberg, nelle vicinanze del laghetto Sulfner ad Avelengo, l'hotel dal design scandivano immerso nel bosco e ospita 36 camere e una spa panoramica inondata di luce, con piscina coperta, saune e vasca idromassaggio all'aperto.

Parte ancora dall'Alto Adige, e arriva per al mare, il brand sviluppato dagli imprenditori Giorgia e Stefano Barbini che dopo un'impegnata attivit nel mondo della moda e del lusso tra Roma e Parigi, hanno lanciato il progetto San Lorenzo Lodges. Nel 2009 hanno trasformato una loro casa per vacanze in un buen retiro di charme, il White Deer San Lorenzo Mountain Lodge, al bivio tra Val Pusteria e Val Badia, mentre nell'ultimo anno hanno lanciato il Blue Deer San Lorenzo Sea Lodge, uno spettacolare catamarano a vela. L'alter ego in mare. Il primo una dimora a 1200 metri di altitudine, immersa in 17 ettari di prati e boschi e con un campo da golf in quota; il secondo un catamarano di 74 piedi realizzato nel cantiere Sunreef Yachts di Danzica, attrezzato per ospitare fino a 10 persone, per esplorare gli orizzonti dei Caraibi nei mesi invernali e le isole meno conosciute del Mediterraneo italiano in estate.

© Riproduzione riservata