Casa24

Axa acquista un immobile da riqualificare a Milano Bicocca

  • Abbonati
  • Accedi
deal

Axa acquista un immobile da riqualificare a Milano Bicocca

Axa Investment Managers real assets ha acquistato un immobile in viale Sarca a Milano da Marino Golinelli & Sapa con un’operazione del valore totale di 22 milioni di euro. Advisor dell’operazione per conto del venditore Colliers International Italia.

L'immobile, di proprietà di Marino Golinelli & C Sapa e Siste Srl è localizzato nell'ex area industriale di Bicocca, in prossimità del Campus Universitario e dell'Hangar Pirelli e dispone di una Gla totale di circa 14.200 metri quadrati, sviluppandosi su dieci piani fuori terra e due piani interrati. Successivamente all'acquisizione, l'edificio sarà oggetto di un intervento di riqualificazione integrale a cura dello studio Park Associati per conto della nuova proprietà, che avrà l'obiettivo di reinterpretare gli spazi in chiave contemporanea.

Il progetto di Park Associati ripenserà completamente la vita interna dell'edificio e la sua configurazione esterna. All'interno, oltre ad efficienti e confortevoli aree dedicate al lavoro, al piano terra e sulla terrazza si alterneranno soluzioni flessibili e spazi comuni, mirati a soddisfare le esigenze funzionali e il benessere degli utenti. Il ripensamento della composizione architettonica conferirà all'edificio una forma iconica, lavorando con volumi puri, materiali e linee semplici ed eleganti. Il cuore pulsante del complesso sarà rappresentato dalle ampie terrazze verdi a doppia altezza e dal giardino intorno all'edificio, progettati per incoraggiare un modo di lavorare smart e innovativo. Il valore totale dell'operazione, perfezionata dal Team Investment di Colliers Italia, è pari a circa 22 milioni di euro.

«Siamo orgogliosi di aver dato il nostro contribuito in una delle principali operazioni immobiliari dell'ex area industriale Bicocca – dichiara Roberto Nicosia, amministratore delegato di Colliers International Italia - riteniamo infatti che questa particolare area della città stia registrando una crescita positiva in termini di domanda immobiliare e che nel breve termine offrirà spazi di qualità, dotati dei migliori standard internazionali e destinati ad ospitare conduttori di elevato standing soprattutto in ambito direzionale».

© Riproduzione riservata