Casa24

Il segreto dell’impiattamento? Affettatrici, tritatutto e…

  • Abbonati
  • Accedi
piccoli elettrodomestici

Il segreto dell’impiattamento? Affettatrici, tritatutto e grattugie

(Agf)
(Agf)

Il vero successo dello show cooking in tv non è affidato ai profumi e alla bontà dei risultati (che nessuno può sentire) ma alla varietà dei colori e delle composizioni che rendono invitante anche la ricetta più banale. Si chiama “impiattamento” ed è l'arte di creare piatti che sembrano disegnati da architetti. Verdure e frutta affettati finemente, composti in modo artistico in rondelle, tagliati alla julienne o trasformati in “riccioli” vegetali, a forma di spaghetti, tagliatelle o pappardelle, oppure fettine trasparenti di arrosti rosati, pesci filettati al millimetro in perfetta armonia con micro-capelli di alghe e carotine e via andare…

Tutto questo avviene, in pochi secondi, senza fatica e senza sprechi, grazie ad affettatrici, a coltelli elettrici e manuali, a tritatutto micidiali quanto a velocità, a dischi magici e a grattugie smart che trasformano anche i più umili ingredienti in fiorite ricette.
Così con questi piccoli elettrodomestici semiprofessionali, è ora possibile ottenere, anche se non si è chef abilissimi, impiattamenti da fotografare e postare su facebook, da inviare su youtube e su instagram ad amici e parenti. Senza contare la notevole economia che si ottiene grazie alla precisione del taglio che evita di sprecare cibo. Oltre al fatto che acquistare porzioni grandi di carni e parmigiano, di salumi e affettati interi consente risparmi elevati. E se rimane qualche fetta, qualche etto di verdurine decorative, anziché doverle mangiar subito, basterà metterli in buste sottovuoto (l’apparecchio costa poco!) e si conserveranno freschi a lungo, in frigo o in freezer.

Dall’arrosto al sushi
Prima di fare un acquisto occorre riflettere su quali tipi di “lavorazioni” , di ingredienti e di diete usiamo in cucina. Una dieta a base soprattutto di proteine richiederà un coltello elettrico molto veloce che occupi poco spazio, sia subito pronto e facile da lavare. Hamilton Beach ha realizzato un set per qualsiasi tipo di arrosto, di lesso, di bollito costituito da un coltello elettrico e da un forchettone da usare ovviamente in tandem.

Per invitare i figli a consumare verdure e frutta un potente robot con dischi intercambiabili e con lo spiralizer aiuterà a solleticare l'appetito.

Chi ama il pesce, specialmente se crudo, può creare piatti di sushi con verdure che però richiedono un coltello speciale che filetta rapidamente il pesce, come quello di Ripala. Se la dieta della famiglia si basa in buona parte su cibi surgelati sono disponibili modelli adatti.

Ad ognuno il suo taglio
Ma è l’affettatrice, nelle sue versioni domestiche come le più recenti di Berkel, che può diventare nel tempo più un aiuto più prezioso di quanto si pensi. Secondo le indicazioni degli chef, infatti, almeno un terzo delle preparazioni degli ingredienti, quelle più lunghe, pesanti e difficili, possono essere compiute dalle affilatissime e veloci lame di questo apparecchio. In molte ricette contano per esempio il tipo di taglio, la grandezza o lo spessore dei “pezzi”, la rapidità di preparazione. Questa in particolare consente di mantenere intatti i contenuti dall'ossidazione, la primissima nemica della qualità e della bontà del cibo.

Occorre tener conto, oltre che dell'ingombro, della capacità del taglio con uno spessore che arrivi a 20 mm e delle sicurezze, indispensabili per lavorare senza temere di farsi male. Le affettatrici della serie Home e Red Line di Berkel sono adatte a qualsiasi tipo di alimento: cotto, crudo, tenero, spesso...e soprattutto non devono lasciare residui, l'affettatura cioè deve essere potente ma lenta, precisa. Per esigenze ancor più raffinate ci sono le versioni semiprofessionali con affilatoio incroporato che compiono “lavori” decisamente pesanti. Una regola comune, fondamentale: verificare bene la facilità della pulizia, che sia cioè assicurata da semplici e rapide operazioni di smontaggio.

Si possono anche affittare
Questi che vi abbiamo descritto sono elettrodomestici che costano (con l'eccezione dei coltelli elettrici). Dopo averli usati, occorre riporli in un cassetto o in un mobile dove, comunque occupano spazio prezioso. E spesso accade che se passa del tempo ci dimentichiamo addirittura di averli. Ma, da qualche mese, c'è un’alternativa: si possono affittare per un fine settimana o per più giorni uno dei piccoli robot per la cucina. Un servizio nuovissimo, Eurecook, per ora funzionante, da ottobre 2018, in Francia, avviato dal Groupe Seb, per i suoi piccoli elettrodomestici a marchio Moulinex e Tefal. In Italia questo servizio non è ancora disponibile ma presto dovrebbe arrivare (con un’app).

© Riproduzione riservata