ServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùResidenziale

Case, Re/Source scommette su Monza e restituisce due prestiti

L’operazione – di piccola taglia – è rivolta a investitori di cifre ridotte, pari a 500 euro. La raccolta ha già superato i 30mila euro su un obiettivo minimo di 40mila euro e massimo di 80mila, con un ritorno sull’investimento di più del 10 per cento

di Laura Cavestri

2' di lettura

Due attici in ristrutturazione a Monza, nella zona del Bosco Verticale, due prestiti restituiti nel rispetto dei tempi, con tassi di interesse tra il 6 e l’8 per cento. Si sta per chiudere così il 2022 di Re/source, la piattaforma di lending crowdfunding immobiliare, specializzata in progetti residenziali di recupero e riqualificazione urbana. Il portale ha da poco lanciato una raccolta fondi, della durata di 12 mesi, per la ristrutturazione, con cambio d’uso, di due attici a Monza (il Comune ha rilasciato l’autorizzazione a costruire) nell'area residenziale, concepita secondo i criteri della sostenibilità ambientale, adiacente al Bosco Verticale e facilmente collegata al centro.

Nello specifico, l’operazione – la cui raccolta ha già superato i 30mila euro su un obiettivo minimo di 40mila euro e massimo di 80mila, con un ritorno sull’investimento di più del 10% – riguarda un trilocale, composto da un appartamento di 100 metri quadrati e un quadrilocale, con un appartamento di 155 metri quadrati (con doppio ingresso e lavanderia), entrambi con due bagni, logge, terrazzi, autorimessa e cantina, per una superficie commerciale complessiva di 389 metri quadrati.

Loading...

È possibile partecipare a questo lending crowdfunding immobiliare – dove chi contribuisce presta del denaro che gli verrà restituito al termine dell’operazione, insieme al tasso di interesse maturato – partendo dalla cifra di 500 euro (chi deciderà di prestare almeno 5mila euro, potrà richiedere un tasso annuo fino all’11 per cento).

Re/source ha, inoltre, da poco restituito capitale e interessi per due progetti immobiliari, conclusi con successo: il nuovo complesso residenziale The Club di Tortoreto (Teramo), sulla Costa abruzzese (raccolta ottenuta 102mila euro, tasso interesse annuo 8%), il primo edificio 110% bonus cantierizzato nel centro di Cortina d’Ampezzo (raccolta 105mila, tasso di interesse annuo 6 per cento). “

«Abbiamo optato per una proposta di raccolta minima per la fine dell'anno, con un tasso di interesse tra i più competitivi del mercato, così da poter avvicinare nuovi prestatori al mondo del crowdfunding, scegliendo una quota di ingresso di soli 500 euro, per far conoscere questo mondo anche ai meno esperti del settore – afferma Alessandro Di Paolo, ceo di Re/source –. Abbiamo già all’attivo due restituzioni su quattro progetti finanziati, con i restanti due che saranno restituiti nella seconda metà di dicembre».

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter RealEstate+

La newsletter premium dedicata al mondo del mercato immobiliare con inchieste esclusive, notizie, analisi ed approfondimenti

Abbonati