L’OPERAZIONE ANTI-CONTANTE

Cashback di Natale, come ottenere il rimborso se non lo si è avuto tutto

Se, una volta effettuata una verifica sui pagamenti effettuati e quelli effettivamente registrati dall'app IO, ci si rende conto che alcune operazioni non sono state calcolate ai fini del rimborso, è possibile inoltrare un reclamo a Consap. L’istanza può essere presentata attraverso un sito predisposto a questo scopo alla scadenza delle procedure per l'erogazione del rimborso per cui si lamenta il mancato o inesatto pagamento

di Andrea Carli

Cashback, tutti i rimborsi saranno erogati entro il 1 marzo

2' di lettura

Una strada percorribile da chi ha aderito all’operazione “Extra Cashback di Natale” e,una volta buttato un occhio sull’ammontare del bonifico ricevuto sul conto corrente, ha avuto la sensazione che il rimborso fosse inferiore a quanto, a suo avviso, gli sarebbe spettato. L’operazione ha segnato la fase sperimentale del programma messo a punto dal Governo Conte per incentivare l'uso di carte e app di pagamento. Il meccanismo di rimborso di Stato del 10% sulle spese con carte, bancomat e app dal primo gennaio è entrato ufficialmente a regime.

Consap: solo lo 0,04% dei bonifici non è andato a buon fine

Consap, la società che si occupa di gestire i rimborsi per il programma Cashback per conto del Mef, ha di recente comunicato che il 24 febbraio si è chiusa la fase di liquidazione dei rimborsi per il periodo 8-31 dicembre 2020 (l’“Extra Cashback di Natale”). Gli ultimi movimenti, ha spiegato ancora la società, sono stati contabilizzati entro il 26 e gli accrediti sono avvenuti nel rispetto dei tempi bancari.

Loading...

Solo lo 0,04% dei bonifici non è andato a buon fine per problemi relativi all'inserimento di Iban errati, conti correnti bloccati o inesistenti. In questi casi non è escluso che scattino reclami. La stessa strada potrebbe essere percorsa da chi dovesse considerare il rimborso ricevuto inferiore a quello che, secondo i suoi calcoli, gli sarebbe spettato.

Un sito ad hoc per fare reclamo

Se, infatti, una volta effettuata una verifica sui pagamenti effettuati e quelli effettivamente registrati dall'app IO, ci si rende conto che alcune operazioni non sono state calcolate ai fini del rimborso, è possibile inoltrare un reclamo a Consap. Come fare? L’istanza può essere presentata alla scadenza delle procedure per l'erogazione del rimborso per cui si lamenta il mancato o inesatto pagamento. Basta visitare un sito, predisposto per questa finalità, creare un profilo utente e compilare un modulo.

Cosa serve

È necessario allegare alla domanda un documento d'identità in corso di validità nel caso in cui il modulo non venga firmato digitalmente. Inoltre è opportuno acquisire gli scontrini del Pos e ogni altro documento utile per consentire le necessarie verifiche.

Istanze entro il 29 giugno per la fase sperimentale

Per quanto riguarda le transazioni effettuate nel periodo 8 - 31 dicembre 2020, c’è tempo: il reclamo potrà essere presentato entro il 29 giugno. Consap fornirà un riscontro motivato entro 30 giorni dalla data di ricezione del reclamo e, nel caso di un suo accoglimento, disporrà il pagamento della somma dovuta.

Le scadenze

Per il periodo 01/01/2021–30/06/2021 l'istanza di reclamo potrà essere presentata entro il 29 dicembre 2021; per il periodo 1° luglio 2021 – 31 dicembre 2021 il termine ultimo sarà il primo luglio del 2022. Infine, per il periodo primo gennaio 2022 - 30 giugno 2022 l'istanza di reclamo potrà essere presentata entro il 29 dicembre 2022. Se la transazione oggetto di reclamo è riferita a un periodo del programma cashback non ancora concluso, la compilazione del modulo reclami non potrà essere completata, in quanto occorre attendere i dati definitivi dei pagamenti spettanti comunicati, da PagoPA a Consap, alla chiusura del periodo di riferimento. Una volta decorso questo periodo il modulo di reclamo potrà essere presentato.

Riproduzione riservata ©

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti