salvataggi

Cassa Centrale al bivio su Carige: tre mesi per la fusione, incognita Bce

Appresi gli esiti degli esami Bce in cui è attualmente coinvolta, Cassa Centrale Banca deciderà quale strada prendere

di Luca Davi

4' di lettura

Si conoscerà a fine marzo il destino di Carige. Perché sarà a quel punto che, appresi gli esiti degli esami Bce in cui è attualmente coinvolta – esami peraltro slittati di un mese rispetto alla tabella di marcia prevista -, Cassa Centrale Banca deciderà quale strada prendere. E il bivio secco che si sta profilando è chiaro: una strada conduce all’esercizio della opzione call per acquistare dal Fondo interbancario l’80% della banca ligure, di cui oggi è socia all'8,3%. L’altra, di segno opposto, in...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti