PORSCHE

Cayenne ora è Coupé: il suv diventa sportivo

di Simonluca Pini


default onloading pic
Inclinazioni. La versione Coupé di Cayenne si distingue per il posteriore spiovente

2' di lettura

L’altezza si riduce, la larghezza aumenta e il piacere di guida migliora. La nuova Porsche Cayenne Coupé allarga l’offerta suv di Zuffenhausen e lo fa puntando su sportività e stile, oltre ad un pacchetto tecnico all’altezza del marchio che porta sul cofano. il nuovo modello tedesca si fa notare per la linea del tetto che si inclina in modo deciso. Questo effetto viene sottolineato da uno spoiler sul tetto abbinato a una nuova ala posteriore adattativa, integrata nel sistema Porsche Active Aerodynamics. Lo spoiler si estende fino a 135 millimetri a velocità dai 90 km/h in su, incrementando la pressione di contatto sull’asse posteriore, mentre il sistema provvede contemporaneamente a ottimizzare l’efficienza.

Cambiano anche le misure, a partire dal tetto ribassato di 20 mm e dalle fiancate allargate di 18 mm. Al volante del modello da 340 cvritroviamo lo stesso feeling avuto sulla versione standard, grazie anche alle quattro ruote sterzanti che aumentano l’agilità e la velocità in curva. Sul fronte delle prestazioni lo 0/100 km/h viene coperto in 6.0” e la velocità massima arriva a 243 km/h. Passando alla Cayenne Turbo Coupé, spinta dal 4.0 biturbo da 550 cv, ritroviamo tutto il Dna sportivo Porsche con un piacere di guida all’altezza di supercar a ruote basse. Oltre per lo 0 a 100 km/h in 3.9” , restiamo sopresi dalle performance garantite su un tratto collinare. A bordo arriva un abitacolo per quattro persone con sedili indipendenti della seconda fila (opzione gratuita i 5 posti) e nuovi sedili sportivi all’anteriore, con una sensazione generale di maggiore spazio grazie alla seduta più bassa.

La capacità di carico parte da 625 e arriva 1.540 litri. Non cambia il pacchetto d’infotainment, con il maxi schermo a sviluppo orizzontale connesso e compatibile con gli smartphone di ultima generazione.

Salendo a bordo si ha una sensazione di maggiore spazio, grazie alla seduta più bassa. Prezzi? Si parte da 86.692 euro e da 151.230 per la Turbo. La dotazione di serie comprende accessori come il servosterzo Power Steering Plus, i cerchi da 20”, il Park Assist con retrocamera, la regolazione elettronica degli ammortizzatori e lo Sport Chrono.

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti