PROVA DIESEL PHEV

Cento km di autonomia per l’ibrido ricaricabile

Mercedes GLE 350de offre una super batteria e consumi molto bassi

di Massimo Mambretti

default onloading pic
(Daimler AG)

Mercedes GLE 350de offre una super batteria e consumi molto bassi


2' di lettura

Percorrenza record con l’ibrido plug-in diesel. La Mercedes GLE 350de 4Matic Eq-Power porta al debutto la generazione 3.1 del powertrain phev che promette percorrenze in elettrico di 100 chilometri.

Infatti, l’asso nella manica del suv della stella è la voluminosa batteria agli ioni di litio da 31,2 kWh (ricaricabile anche in 20 minuti fino all’80% con i sistemi più rapidi) che alimenta il suo powertrain. Quest’ultimo è formato da un turbodiesel di 2 litri con 194 cv e un’unità elettrica con 136 cv, integrata nel cambio automatico a nove marce, che sviluppa complessivamente 320 cv e una coppia di 700 Nm.

Il sistema permette di raggiungere i 100 orari in 6”8, di toccare a emissioni zero i 160 all’ora e di percorrere mediamente 91 chilometri con un litro di gasolio, pari a un consumo di 1,1 litri per 100 chilometri ed emissioni di CO 2 di 29 g/km. Al via della prova, di un centinaio di chilometri, la strumentazione indicava la possibilità di viaggiare elettricamente per 93 chilometri. Usando le modalità Elettrica e Confort, sfruttando la navigazione predittiva e i cinque step per incrementare il recupero di energia nei rallentamenti, impostabili con i paddle al volante, per affrontare metà del percorso tra città ed autostrada la Gle 350de ha assorbito 1,4 litri di gasolio e conservato energia per coprire altri sessanta chilometri. Buone notizie arrivano anche a fine prova, poiché con le modalità Sport e Mantenimento Carica ed esagerando nell’affondare l’acceleratore per chiamare al lavoro il turbodiesel, che altrimenti si farebbe vivo oltre i 160 orari o per proiettare la GLE 350 a 210 all’ora, la strumentazione riporta un consumo di 3 litri per 100 chilometri e ancora energia per affrontare 4 chilometri.

Inoltre, la linearità dell’erogazione e l’inavvertibile gioco di squadra delle due unità quando la 350de lavora come l’ibrida pura assieme al comportamento rigoroso rendono la guida gradevole e confortevole viaggiare nel sontuoso abitacolo, in cui dominano i due display da 12,3” del sistema Mbux integrato da funzionalità dedicate all’elettrificazione. La vettura è in vendita negli allestimenti Executive, Sport, Premium e Premium Plus a prezzi che vanno da 81.000 a 92.000 euro.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti