LA NUOVA SFIDA

Cerbone: «Qualità e prestigio per lo sviluppo del business»

di S. L.


default onloading pic
Giuseppe Cerbone, Amministratore delegato del Gruppo 24 Ore e Eraldo Minella, Senior advisor dell’Area Professionale

2' di lettura

Partner 24 Ore è un progetto ambizioso. Un progetto che interpreta in modo non convenzionale il nuovo ruolo del Sole 24 Ore, che da fornitore di contenuti editoriali – sia nell’informazione quotidiana sia nell’informazione/formazione professionale, anche attraverso gli strumenti delle banche dati e dei software per professionisti – si propone anche come protagonista nell’offerta di servizi di valore pensati per rafforzare e dare visibilità alle attività dei propri clienti.

Per Giuseppe Cerbone, amministratore delegato del Gruppo 24 Ore, «Partner 24 Ore è una sfida alla quale crediamo moltissimo, dove possiamo mettere al servizio dei nostri clienti il valore della nostra qualità e il nostro prestigio. È un progetto di visibilità e di sviluppo di business che ci distingue da tutti e che solo noi possiamo realizzare. E che - in un settore che ha visto via via la comparsa di molti grandi player internazionali - consolida l’identità italiana del Gruppo Sole 24 Ore, in termini di profonda conoscenza del mercato professionale. Inoltre, è una scelta che rafforza il percorso di rinnovamento che abbiamo intrapreso da poco più di anno».

La soluzione di networking ora al debutto, si aggiunge infatti alle numerose altre novità degli ultimi mesi e a quelle in arrivo. «Da luglio – dice Eraldo Minella, senior advisor dell’Area Professionale – siamo di nuovo presenti sul mercato del software, con il marchio Valore24. Per il mercato fiscale, abbiamo già lanciato Valore24 Commercialisti e Valore24 Sindaci e Revisori, che si aggiungono al nuovissimo Valore24 Condominio. A breve sarà inoltre disponibile un nuovo pacchetto per il Bilancio in cloud, ed entro l’anno altre soluzioni per commercialisti, avvocati e notai». «Non ci fermeremo qui - aggiunge Minella -: nel 2020 l’implementazione dell’offerta software proseguirà con un calendario molto serrato. E lo faremo puntando molto, come vero elemento distintivo, su una puntuale integrazione dei contenuti editoriali del Gruppo 24 Ore con le piattaforme software, così da offrire un catalogo di prodotti unico nel panorama editoriale italiano».

A completare il quadro delle novità, tra fine anno e i primi mesi del 2020 saranno ridefiniti e riorganizzati i quotidiani verticali e le newsletter gratuite: rafforzeranno l’offerta di informazione specializzata di qualità e diventeranno sempre più la porta d’accesso ai contenuti professionali del Sole 24 Ore. E ancora: banche dati sempre più specializzate, affidabili ed evolute (grazie anche all’utilizzo di sistemi di ricerca basati sull’intelligenza artificiale), il ritorno nel settore dei libri e un forte rinnovamento del catalogo dei periodici, a partire da testate di riferimento come Guida al Diritto, Guida al Lavoro e Settimana Fiscale.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...