La lotta al Covid

Certificato vaccinale, la Regione Lazio gioca d’anticipo in attesa dell’Ue. Ecco come funziona

L'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato: già caricati oltre 12 mila attestati vaccinali

di An.C.

Vaccini, Zingaretti: sperimentazione Sputnik allo Spallanzani

1' di lettura

Mentre la Commissione Ue propone una green card per gli spostamenti all’interno dell’Ue, la Regione Lazio gioca d’anticipo, sia sul governo nazionale sia su Bruxelles: è in arrivo il certificato vaccinale per chi ha completato l’immunizzazione anti Covid-19.

L’assessore D’Amato: caricati oltre 12mila attestati vaccinali

«Attestato vaccinale: è iniziata la migrazione dei dati presenti in anagrafe vaccinale al fascicolo sanitario elettronico - ha spiegato l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato -. Per completare tale processo, che ha bisogno anche di una validazione digitale, ci vorranno alcuni giorni. Sono stati caricati quelli delle giornate del 17 e 18 marzo, oltre 12 mila». «L'attestato - ha aggiunto - riporta i dati anagrafici, la data della prima e della seconda somministrazione, la tipologia di vaccino e il lotto di produzione. presente un qr code per verificarne l'autenticità attraverso la app Salutelazio.

Loading...

Il facsimile del certificato vaccinale della Regione Lazio

L'attestato potrà essere utile in futuro in base alle disposizioni che il Governo o l'UE vorranno emanare, la Regione è pronta». C’è già chi chiede di legare questo documento alla riapertura di tutte quelle attività che sono state chiuse a seguito delle misure restrittive adottate a livello nazionale per contenere la corsa dei contagi coronavirus, a cominciare da palestre e piscine.

Così si presenta il documento

Chi avrà effettuato anche il richiamo potrà dunque ottenere l'attestato attraverso il proprio fascicolo sanitario elettronico. Il documento sarà dotato di sigillo digitale della Regione Lazio e saranno riportati i dati anagrafici, la data di prima e seconda somministrazione, il tipo di vaccino somministrato, il codice Aic e il lotto di produzione. L’attestato sarà dotato di un Qr code per verificarne l'autenticità attraverso l'app Salutelazio.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti